Ospite della seconda serata del Festival di Sanremo Fedez si esibisce con un testo “non autorizzato”.

Durante la seconda serata del Festival di Sanremo, Amadeus si collega con la nave Costa al largo di Sanremo, dove ad attenderlo c’è Fedez. Il cantante si esibisce con un pezzo rap dai toni provocatori. A fine esibizione afferma: “Per riprendere l’articolo 21 della costituzione voglio assumermi la piena responsabilità di ciò che ho detto e fatto. Il testo che ho scritto non era stato annunciato alla Rai e voglio assumermene piena responsabilità”.

Le parole di Fedez

Il cantante crea un pezzo provocatorio per la sua esibizione a Sanremo. Fedez nel suo pezzo rap, cantato dalla nave da crociera al largo di Sanremo, tratta di diversi temi passando dal suo tumore, alle sue lotte con il Codacons: “Ciao Codacons, guarda come mi diverto”: canta Fedez. Il brano continua con una toccante dedica a Gianluca Vialli: “Se penso a chi mi ha dato la forza guardo in alto E il ricordo di Gianluca che porto su questo palco”. Fedez rivolge quindi lo sguardo verso il cielo per ricordare l’amico Gianluca Vialli, scomparso recentemente dopo una lunga malattia.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2023 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 08-02-2023


La sciatrice Elena Fanchini è morta

Blanco, ecco quanto costa la coreografia floreale distrutta