“Farò finta che non esista”: Linus durissimo contro Allegri

Linus, conduttore radiofonico di Radio Deejay nonchè grandissimo tifoso juventino non usa mezzi termini per la delusione della scelta per la panchina.

chiudi

Caricamento Player...

Linus, così come la maggioranza quasi totale del popolo bianconero, non ha accolto bene la decisione della Juventus di rimpiazzare Antonio Conte con Massimiliano Allegri. Il popolare conduttore di Radio Deejay è notoriamente anche un grande tifoso della “Vecchia Signora” e non ha affatto gradito quello che il club piemontese ha deciso di fare.

Linus, che è anche il volto pubblicitario di Sky che sta promuovendo la prossima Champions League (il canale satellitare la trasmetterà per intero e in esclusiva) ha affidato ad un post tutta la sua amarezza: “Chiedo scusa ai non interessati all’argomento ma la vicenda Conte/Juve/Allegri merita almeno una chiusura. Poi non ne parlo più. Premesso che ognuno ha il diritto di fare le scelte che crede, la mia è che da qui in poi farò finta che la Juve non esista. Fino a che non mi tornerà la voglia. Allegria”.

Parole chiare e inequivocabili, ma che suonano come un vero e proprio campanello di allarme e di disaffezione da parte del popolo juventino, che tra l’altro rappresenta la maggioranza dei tifosi in Italia (praticamente i club sono sparsi su tutta la penisola a macchia d’olio). Che sia solamente il primo fra i vip ad esprimere le sue emozioni negative?