Famiglia Beckham più ricca della Regina Elisabetta

Il glam supera il sangue blu della Regina Elisabetta: la famiglia Beckham è più ricca di lei

chiudi

Caricamento Player...

Castelli, palazzi, la corona, un regno, la Regina Elisabetta ha proprio tutto per essere la più ricca di Inghilterra. O forse no? Pare che la super glam famiglia Beckham abbia superato in quanto a patrimonio e ricchezze, niente meno che la Regina in persona. Lo conferma una ricerca della London School of Marketing che ha messo a confronto i patrimoni della famiglia reale Windsor e della famiglia Beckham. Ebbene, ne è risultato che l’ex stella del calcio e l’ex Spice Girl abbiano un patrimonio di 470 milioni di sterline a discapito della Regina Elisabetta che può vantare “solo” 340 milioni di sterline.

Sembra impossibile superare le Regina Elisabetta, eppure è così. I Beckham hanno visto aumentare il loro patrimonio di ben 55 milioni di sterline solo nell’ultimo anno, merito del lavoro di tutta la famiglia. David Beckham, ex calciatore, è richiestissimo per pubblicità e spot di ogni tipo e inoltre ha ancora un grosso business legato al mondo del calcio; Victoria dopo il successo come cantante con le Spice Girls, ora gestisce in modo sublime il suo talento per l’alta moda con la sua maison che sforna collezione esclusive da urlo. Anche i figli fanno la loro parte: Romeo è testimonial Burberry e ambito modello nella moda teen e Brooklyn spopola sui social con ben 4 milioni di followers su Instagram raggiunti in pochissimo tempo.

Insomma, il brand Beckham non passa mai di moda e anzi, si rinnova e continua a cavalcare l’onda del successo fatturando milioni di sterline in poche semplici mosse. Non c’è regno o sangue blu che tenga al fascino dei Beckham che, anche dal punto di vista della popolarità, fanno tremare gli amatissimi William e Kate con i loro royal babies George e Charlotte. Il capo dei ricercatori della London School of Marketing, Anton Dominique, ha commentato: “Il brand Beckham è stato utilizzato per pubblicizzare di tutto, dagli abiti alle televisioni satellitari, fino al whisky. È interessante però vedere che il nome della famiglia è influente esattamente allo stesso livello di ciascun membro preso singolarmente.”