Le guardie del corpo fanno causa a Johnny Depp: “Costretti a…”

Gli ex bodyguards fanno causa a Johnny Depp perché “Sottopagati, costretti a fare da babysitter e a togliergli la droga di dosso”.

Due ex guardie del corpo dell’attore Johnny Depp hanno deciso di fargli causa per il trattamento ricevuto dalla star dall’aprile 2016 a gennaio 2018. Eugene Arreola e Miguel Sanchez, questi i nomi dei due bodyguards, hanno rivelato di aver dovuto proteggere in più di un caso Johnny Depp da se stesso, e di aver dovuto fare da balie ai suoi figli:

“Spesso erano costretti a proteggere Depp da se stesso e dai suoi vizi, diventando delle vere e proprie balie. Come quella volta in un night club in cui hanno dovuto pulire il suo viso sporco di sostanze illegali prima che qualcuno si accorgesse delle condizioni dell’attore”, si legge in un documento redatto dai loro avvocati e reso noto dal Daily Mail.

Johnny Depp
Fonte Foto: https://www.instagram.com/_johnny.depp._/?hl=it

Johnny Depp e la battaglia legale con le due ex guardie del corpo

Stando a quanto rivelato dalle due guardie del corpo Eugene Arreola e Miguel Sanchez, dopo il divorzio da Amber Heard l’attore sarebbe stato “sempre più sommerso da problemi personali e hanno assistito parallelamente al suo allontanamento dalla realtà”, riporta il Daily Mail. In alcuni casi le due guardie del corpo si sarebbero ritrovate in situazioni a detta loro ingestibili, e per questo chiederebbero un risarcimento per quanto dovuto affrontare.

Johnny Depp: i figli e le accuse dei bodyguards

“Erano costantemente utilizzati come autisti, guidando avanti e indietro tra Depp e la sua famiglia. Gli veniva chiesto di guidare veicoli contenenti sostanze illegali. Gli veniva chiesto anche di monitorare individui instabili nella vita di Depp e nel suo entourage”.

L’attore, che nel frattempo è stato fotografato insieme ad altre due guardie del corpo, dovrà rispondere alle accuse che, in alcuni casi, riguardano anche i suoi due figli (Lily Rose Depp, oggi giovane e promettente top model, e Jack John Cristopher Depp). “Sanchez, che doveva proteggere i figli dell’attore, spesso veniva usato come badante principale del figlio più piccolo che vive in una casa da solo, separato dal padre”.

Fonte Foto: https://www.instagram.com/_johnny.depp._/?hl=it

ultimo aggiornamento: 03-05-2018

Alice Antonucci

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X