Esercizi per rassodare interno coscia in poco tempo

Interno cosce flaccido? O semplicemente sentite il bisogno di superare una prova costime imminente? E’ arrivato il momento di rassodare!

chiudi

Caricamento Player...

Che donne impegnate, non abbiamo nemmeno il tempo di andare in palestra! Ma il nostro interno coscia non è presentabile, perlomeno non in questo stato! Come fare allora a rassodare in breve tempo, senza doverci iscrivere a un fitness club?

Da sdraiate, ad esempio, sul tappetino da yoga o pilates sul fianco destro. Mettete il braccio destro piegato sotto il collo. La gamba sinistra rimane rilassata a terra, la destra si piega sollevandola e staccandola dall’altra gamba. Espirate e mantenete questa posizione sospesa per 5 secondi e poi tornate lentamente nella posizione di riposo. Inspirate e ripetete l’esercizio 3 volte, per poi cambiare fianco.

I divaricamenti sono un altro metodo molto rodato. Sdraiatevi sul pavimento supine e con le mani distese lungo i fianchi. Espirando, alzate le gambe fino a formare un angolo di 90° con il bacino. Ora divaricatele lentamente. Rimanete in posizione aperta per 2 secondi e poi, sempre lentamente, richiudete le gambe, fino a toccarvi i piedi. Ripetete l’esercizio per 10 volte e, passati due minuti, fatene altre 2 serie da 10 movimenti.

Ora passiamo al “grand plies”, un esercizio di danza. In posizione eretta, aprite le gambe con le punte dei piedi rivolte all’esterno. Tenendo il busto fermo e stringendo i glutei, scendete fino a che il bacino non raggiunge la linea delle cosce. Rimanete in questa posizione per 2 minuti e poi risalite sempre tenendo fermo il tronco del vostro corpo.

Ripetere questi esercizi almeno una volta al giorno per 10 minuti vi garantirà un risultato molto più che buono!