Esercizi ginnastica facciale antirughe

Molte donne sono ossessionate dall’avanzare dell’età, e soprattutto dalla comparsa delle prime rughe sul viso. Forse non si pensa mai che, tra i tanti modi che esistono per combatterle, come le creme o i trattamenti estetici, ce n’è anche uno economico e facile da praticare, ovvero, la ginnastica facciale.

Le rughe del viso non sono altro che segni che si formano a causa di certe espressioni facciali, che spesso facciamo senza nemmeno rendercene conto, e del progressivo rilasciamento della pelle. Quindi, per prevenirle può essere molto utile fare un po’ di ginnastica facciale, ovvero esercizi che servono a mantenere tonica ed elastica la pelle.

Esercizio per la fronte: si deve aggrottare la fronte, e poi distenderla alzando le sopracciglia, aiutando si anche con le dita delle mani.

Esercizio per gli occhi: per evitare la comparsa delle cosiddette “zampe di gallina”, si devono sbattere velocemente le palpebre per circa venti volte, dapprima in simultanea,  poi una alla volta.

Esercizio per le guance: le si devono gonfiare di aria e poi rilasciare, per cinque volte.

Esercizi per il collo: tirare i lati delle labbra verso il basso con le dita.

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-01-2015

Donna Glamour Guide

X