Elisabetta Canalis, da rifare il matrimonio con Brian Perri

chiudi

Caricamento Player...

Elisabetta Canalis e Brian Perri avrebbero dimenticato le pubblicazioni prima delle loro nozze: il matrimonio non è valido

Tutto da rifare. Sgradita sorpresa per Elisabetta Canalis e Brian Perri, convolati a nozze poche settimane fa: il loro matrimonio, infatti, non sarebbe valido. Lo afferma il settimanale DiPiù, secondo cui le nozze celebrate lo scorso 14 settembre ad Alghero, città natale della showgirl, non sarebbero state precedute dalle pubblicazioni al Comune di Milano, un atto dovuto secondo la legge italiana.

Le pubblicazioni, infatti, devono restare affisse per dieci giorni in modo tale che chiunque conosca un motivo per cui il matrimonio possa risultare irregolare e voglia contestarlo abbia appunto modo di farlo. La Canalis e il chirurgo americano, invece, avrebbero dimenticato questo particolare non poco importante, anche se una parte della colpa va anche al sacerdote che ha celebrato le nozze, che prima di officiare il rito avrebbe dovuto controllare le pubblicazioni.

Per questo motivo, il religioso dovrà pagare una multa di 200 euro e la medesima cifra verrà richiesta alla coppia di “non sposini”, tornati nel frattempo negli Stati Uniti con il morale sotto i tacchi.

Altro che momento unico: il matrimonio della Canalis e di Brian Perri rischia di passare alla storia come una vera farsa.