Scopriamo come eliminare il cattivo odore dal bucato, da cosa dipende e quali accortezze mettere in pratica per evitarlo.

A tutti sarà capitato di avere a che fare con problemi post lavaggio e ritrovarsi con il bucato che puzzo dopo lavato. Per fortuna ci sono degli accorgimenti che possiamo adottare per evitare che il bucato abbia un cattivo odore nonostante sia stato appena lavato. Vediamo tutti i trucchi per eliminare il cattivo odore dal bucato.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Cattivo odore dei panni lavati in lavatrice: cosa fare?

Il primo consiglio pratico per evitare che si formi cattivo odore nel bucato appena lavato è fare attenzione a come si carica la lavatrice e alle fasi di asciugatura. Uno degli errori più comuni è quello di lasciare il bucato troppo a lungo in lavatrice, anziché stenderlo subito dopo che il lavaggio è completato. Oltre a dover stendere subito i panni, è anche importante farlo correttamente, evitando di caricare eccessivamente lo stendino e cercando di lasciare un po’ di spazio in modo da far circolare più facilmente l’aria.

puzza vestiti
puzza vestiti

Prima di raccoglierli e riporli nell’armadio è anche importante assicurarsi che si siano asciugati completamente e non siano rimasti umidi. A volte il cattivo odore dei panni può dipendere anche da errori nel lavaggio stesso, per esempio dall’utilizzo di temperature troppo basse o lavaggi brevi che non consentono un lavaggio ottimale. Fate attenzione in particolare alla biancheria intima e agli asciugamani che si dovrebbero lavare in genere a 40°C. Per finire, un valido alleato nel nostro bucato e un ottimo rimedio anti odori è dato dal bicarbonato. Basta aggiungerne qualche cucchiaio direttamente nel cassetto dell’ammorbidente per avere un bucato sempre profumato.

Cattivo odore dopo il lavaggio: attenzione alla lavatrice

Ricordate che una delle cause del cattivo odore del bucato è proprio la lavatrice, nell’elettrodomestico, infatti, possono restare residui di sporco e formarsi muffe senza che ce ne rendiamo conto.

pulire lavatrice
pulire lavatrice

Se il bucato puzza subito dopo il lavaggio, una delle prime cose da fare è proprio assicurarsi che la lavatrice sia pulita e che il cattivo odore non derivi proprio dall’elettrodomestico. In particolare bisogna fare attenzione alle guarnizioni e anche al cassetto del detersivo, alcuni dei punti in cui lo sporco ed eventualmente la muffa possono annidarsi.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 16-11-2021

Come piegare i tovaglioli per apparecchiare la tavola di Natale: 10 idee

Vetri sporchi? Il borotalco è un rimedio eccezionale