Come eliminare acari della polvere

Gli acari della polvere ovunque: alcuni consigli per eliminarli. Tenere la casa pulita non basta.

chiudi

Caricamento Player...

 

Gli acari della polvere sono dappertutto: sui divani, sul letto, sulla tappezzeria, insomma in tutta la casa. Nonostante siate fanatici della pulizia, la loro presenza può essere veramente ovunque. Partendo dal fatto che gli acari della polvere non siano salutari per nessuno, il problema si aggrava quando in casa vive una persona allergica. In alcuni casi le reazioni allergiche si manifestano in modo così acuto, come nei casi di asma, da rendere necessario il trasporto al pronto soccorso.

Ci sono alcuni consigli molto efficaci da seguire per eliminare e limitare la presenza di acari della polvere. Lavate lenzuola, tappeti, copriletto, tovaglie e strofinacci una volta la settimana a una temperatura di almeno 60 gradi. Questo servirà a disinfettarli e non dimenticate di lavare le tende. Arieggiate i locali, sbattete i tappeti e stirate la biancheria con un ferro a vapore, che come l’acqua calda uccide gli acari. Se avete in casa un condizionatore, cambiate i filtri almeno una volta alla settimana: è proprio lì che si annidano germi e batteri. C’è inoltre un trucchetto per eliminare gli acari dai mobili. Quando spolverate, anziché sollevare la polvere, tamponate con un panno bagnato. In questo modo resteranno intrappolati. Anche quando pulite i pavimenti, alla scopa normale preferite quella elettrica che non solleva il pulviscolo. Sempre per lo stesso motivo scegliete il mocio che si strizza all’interno del suo secchio, anziché lo straccio che si strizza a mano. Pulire a fondo la casa eliminando acari, germi e batteri non è una passeggiata, ma così otterrete sicuramente beneficio.