Effetti collaterali di trovare l’anima gemella: si ingrassa

Un recente studio ha dimostrato che in media, chi trova l’anima gemella, ingrassa di due chili

chiudi

Caricamento Player...

Tutti sono in cerca dell’anima gemella, ma nessuno sa che, nel trovarla, ci sono degli effetti collaterali: ad esempio, pare che in media si ingrassi di due chili.

Leggi anche: Ecco le cattive abitudini, da evitare, che mettono a rischio la coppia

Se ci pensate, probabilmente è capitato a molti di voi di mettere su qualche chiletto dopo aver iniziato una relazione o dopo il matrimonio. C’è uno studio, pubblicato sulla rivista “Social Science & Medicine”, che spiega perchè chi è in coppia tende ad avere una massa corporea superiore rispetto ai single.

Per arrivare a questa affermazione, gli studiosi hanno analizzato le abitudini alimentari e sportive di 10.000 persone di tutta Europa. Negli uomini, il BMI, ovvero l’indice di massa corporea, varia dal 25,7 quando è single, al 26,3 quando è sposato. Le donne variano dal 25,1 al 25,6.

Questa variazione equivale a una media di due chili in più, quelli che si prendono una volta trovata l’anima gemella. L’aumento di peso, è dovuto principalmente alla mancanza di tempo per l’attività sportiva, perchè si preferisce passare il tempo libero con il partner.

Il consiglio però, è quello di non abbandonare l’attività fisica per vari motivi: mantiene la salute e la forma fisica e inoltre aumenta e mantiene vivo il desiderio da parte del partner.

Se proprio non si vuole rinunciare a del tempo con l’anima gemella, perchè non fare uno sport insieme?