Il timido ragazzo con gli occhiali sorprende i giudici con la sua emozionante performance.

Cantare mi fa compagnia“, così afferma con dolcezza Edo, giovane ingegnere che si presenta alle audizioni del celebre talent show. Vediamo davanti a noi un ragazzo timido, con gli occhiali e con l’aria da intellettuale, che ha una grande passione: quella della musica. La scelta del brano è senza dubbio coraggiosa: si esibisce infatti con Una casa in riva al mare, scritta dal grande e mai dimenticato Lucio Dalla. Le perplessità giungono anche da parte degli altri gareggianti.

Dopo qualche esitazione, Edo si esibisce e lascia tutti di stucco: la sua voce è pulita e armoniosa, e, fa emozionare e sorridere persino Mika mentre lo ascolta. Terminata la performance, commenta Emma per prima: “Hai una voce senza tempo, con te possiamo fare molto. Non riesco a collocarti ed è bellissimo“. Mika e Hell Raton la seguono: “Ti abbiamo apprezzato tantissimo”. In ultimo il giudizio molto importante di Manuel Agnelli: “Molti hanno fatto questo pezzo banalizzandolo, tu invece lo hai reso emozionante e lo hai valorizzato“. In effetti, il rischio di portare il brano di una colonna portante della storia della musica italiana e di fallire, era dietro l’angolo. Ma così non è stato.

Il ragazzo porta a casa quattro sì, molto meritati, da parte della giuria.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 30-09-2021


I Mombao conquistano i giudici di X-Factor con la loro particolare esibizione

X Factor, Mika parla a Tess: “Non avere paura dell’arena”