Volete unghie sempre perfette, e per un lungo periodo di tempo? Scopriamo insieme la tecnica del refill, la durata e il costo.

Se avete optato per la ricostruzione unghie effettuata tramite le tips, oppure sfoggiate uno smalto in gel ultra resistente, ben saprete che non vi è nulla di più odioso di quella antiestetica ricrescita dell’unghia, che va a creare un dislivello tra la vostra unghia naturale e la parte artificiale. Come porvi rimedio? Niente paura, non occorre andare in salone e rifare tutto d’accapo, vi basterà approfittare della nuovissima ed efficace tecnica del refill, una sorta di riempimento della zona di dislivello, che riporterà la vostra manicure al suo originario splendore.

Per quanto riguarda la durata, il refill va eseguito all’incirca ogni tre settimane, dura un’ora/un’ora e mezza, e resta perfettamente integro per un paio di settimane. 

Per quanto riguarda i costi, si aggirano intorno ai 15/20 euro, sicuramente molto più economico di una ricostruzione unghie totale, a prescindere dalla tecnica utilizzata. Per questo si tratta di una tecnica sempre più utilizzata, disponibile in tutti i saloni specializzati in nail art.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 22-11-2015


Ogni quanto tempo fare refill unghie

Come profumare la pelle