Dove vendere orecchini fatti a mano a Torino

Orecchini fatti a mano: il mercato è il miglior luogo in cui venderli.

chiudi

Caricamento Player...

Il fai da te è un’arte che non tramonta mai. Tutto può essere “fatto a mano” e avere la firma di persone volenterose e capaci che trasformano la propria abilità in arte, inventando oggetti sempre nuovi o semplicemente creando oggetti quotidiani partendo da zero. Ogni cosa può essere “home made” e diventare oggetto di compravendita, da strumenti di oggettistica ai vestiti e gli accessori.

Ed ecco che anche gli accessori come bracciali, anelli e orecchini fatti a mano sono spesso quelli più chic e ricercati. In questo modo, l’artista che realizza questi ne oggetti diventa anche il commerciante.

Se, dunque, realizzare orecchini fatti a mano è una passione che sta per diventare opportunità di lavoro occorre, anzitutto, conoscere il luogo adatto alla vendita di oggetti realizzati a mano.

Per iniziare a vendere, ad esempio, orecchini fatti a mano a Torino perché non considerare l’idea del mercatino?

Nella città di Torino esistono, infatti, diversi mercatini come quelli tematici che offrono una bella soluzione per vendere i propri orecchini fatti a mano in base al loro stile.

Interesseranno dunque i seguenti mercatini:

Mostra mercato delle lavorazioni artistiche e artigianali – Artigianato – Via Cesare Battisti (tratto via Roma – piazza Carlo Alberto) – prima domenica del mese;

Extravaganza – Moda vintage e modernariato – Piazza Carlo Alberto – secondo sabato del mese ad eccezione di agosto;

Gran Balôn – Antiquariato – Borgo Dora e vie limitrofe – seconda domenica del mese;

Il Vintage della Gran Madre – Vintage – Piazza Gran Madre – terza domenica del mese;

Mercato dell’artigianato – Via Di Nanni (area pedonale) – quarta domenica del mese;

Crocetta più – Abbigliamento vintage e artigianato – Largo Cassini – seconda domenica del mese.