Tutti gli store dove comprare i prodotti make up estate 2016 Dolce & Gabbana: dalle profumerie agli online store.

La nuova collezione Summer in Italy Dolce & Gabbana è arrivata anche in Italia! Dopo essere stata lanciata a maggio sul mercato internazionale, dal mese di giugno è infatti disponibile presso le migliori profumerie. Impossibile resistere ai nuovi colori brillanti e intensi dell’estate. La collezione propone prodotti di make up di ogni genere come ombretti, eyeliner, mascara, rossetti e smalti. Tutta la linea è ispirazione Sicily. Dalle nuance emerge il profumo degli agrumi di Sicilia e le calde e sensuali atmosfere del Mediterraneo. Se ve ne siete già innamorati, ecco dove comprare i prodotti make up estate 2016 Dolce & Gabbana.

Dove comprare i prodotti make up estate 2016 Dolce & Gabbana: Douglas, Camurati, Amoretti e Rossi profumi per acquisti immediati o su profumerie online con consegna direttamente a casa.

I prodotti della linea Summer in Italy Dolce & Gabbana è disponibile sia presso le migliori profumerie d’Italia sia presso i rivenditori autorizzati online. Per quanto riguarda i punti vendita la si può trovare presso Douglas. Qui troverete tutti i prodotti della nuova collezione in edizione limitata. Per gli appassionati del marchio potrete trovare anche diverse tonalità della collezione precedente e i classici. Per sapere esattamente dove trovare la summer collection potrete andare sulla pagina di Dolce & Gabbana nella sezione store locator e trovare il punto vendita più vicino a voi. Scoprirete così dove sono situate le migliori profumerie come Camurati, Amoretti o Rossi Profumi. Inoltre, è possibile trovarli anche presso la Rinascente, da sempre nota per i suoi prodotti eccellenti e di qualità.

Per gli amanti dello shopping online collegati su Douglas.it per acquisti in completa sicurezza. Se non trovate qui quello che cercate provate su profumeriaweb.com oppure su Ditano.com

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 10-08-2016


Chi è Federica Riccardi, moglie di Alessio Cerci

Patrimonio Unesco: dove si trovano i siti francescani di Assisi