Dove andare in vacanza ad agosto in Toscana

Divertimento, buona cucina e bellissime isole. Il mare della Toscana offre tante possibilità per una vacanza unica.

Le spiagge più belle della Toscana

La spiaggia di Cala Violina
Sabbia color bianco e acqua trasparente. La spiaggia di Cala Violina, nella Riserva Naturale delle Bandite di Scarlino, è una location paradisiaca raggiungibile attraverso un sentiero circondato da pini marittimi e cespugli bassi.

Il Golfo di Baratti
La spiaggia di Baratti, nella Costa degli Etruschi, si trova vicino a una zona archeologica e a una pineta. È caratterizzata da spiaggia di colore nero-argentato, che danno al litorale una particolare lucentezza.

La Cala dei Frati
È una spiaggia dell’Isola d’Elba, con sabbia e ciottoli bianchi. È circondata da un promontorio roccioso che la ripara dai venti.

Castiglioncello
Qui si trovano alcune delle spiagge più belle della Toscana. Definita “la perla del Tirreno”, presenta spiagge di sabbia, come la Baia del Quercetano e la Caletta di Castiglioncello. La maggior parte del litorale è formato da scogli, con piattaforme ricavate sulle scogliere.

La Cala del Gesso-Monte Argentario
La Cala del Gesso è una delle location più spettacolari della Toscana, formata da piccoli ciottoli. Da qui si vede l’isolotto dell’Argentarola.

La Cacciarella-Monte Argentario
È una spiaggia molto amata dagli amanti dello snorkelling, che possono immergersi nella Grotta del Turco.

La spiaggia di Acquarilli-Isola d’Elba
È la spiaggia “nera” dell’Isola d’Elba. La sabbia e i ciottoli sono di colore grigio e nero. La spiaggia è divisa in due da una sporgenza della roccia.

La Feniglia-Riserva naturale Duna Feniglia (Grosseto)
Si estende per sei chilometri ed è circondata da pini marittimi. È molto frequentata dagli amanti della natura e da chi pratica il birdwatching.

Fonte foto copertina: www.flickr.com

ultimo aggiornamento: 23-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X