Dove andare in vacanza ad agosto in Calabria

Alla scoperta delle bandiere blu della Calabria. È la nostra proposta per una vacanza ad agosto in questa bellissima regione.

chiudi

Caricamento Player...

Con i suoi 780 chilometri di costa fra il Mar Ionio e il Mar Tirreno, la Calabria riesce ad accontentare tutti: dagli amanti delle spiagge di sabbia e chi predilige le scogliere, da chi vuole divertirsi negli stabilimenti più affollati, a chi invece ama esplorare le spiagge più nascoste e meno frequentate. Non c’è che l’imbarazzo della scelta. Per questo vi proponiamo di organizzare una vacanza nelle località della Calabria elette Bandiere Blu del 2016.

Dove andare in vacanza ad agosto in Calabria: le migliori spiagge del 2016

Per il 2016 la Calabria è stata premiata con ben sei bandiere blu dalla Foundation for Environmental Education. In provincia di Reggio Calabria il riconoscimento è stato assegnato alla spiaggia Lido di Roccella Jonica, caratterizzata da sabbia bianca finissima e da un mare cristallino. Nelle vicinanze della spiaggia si trova la Torre di Pizzofalcone, di origine medioevale.

In provincia di Crotone sono invece due le località premiate con la bandiera blue: Melissa, con la spiaggia Litorale Torre Melissa, e Cirò Marina con la spiaggia di Cervana/Madonna di mare e la spiaggia Punta Alice. Quest’ultima è paragonata agli scenari tropicali per la sua collocazione macchia mediterranea tipica della zona. Si tratta di un litorale molto lungo con sabbia morbida e dorata e un mare dai fondali bassi.

Le altre due Bandiere Blu della Calabria si trovano in provincia di Cosenza. Trebisacce, una delle località balneari calabresi più gettonate dai turisti, e Praia a Mare. Qui si trova la spiaggia di di Punta Fiuzzi, con un ampio arenile di sabbia chiara e ghiaia. Di fronte si può ammirare la bellissima isola di Dino.