Dove andare in vacanza a giugno in Liguria

La Liguria è un’ottima meta per chi ama il mare ma non vuole rinunciare alla possibilità di visitare luoghi caratteristici.

Per una vacanza a giugno, se siete amanti della natura e del mare, vi suggeriamo la riviera di Levante della Liguria, dove potrete scoprire spiagge immerse nella natura e paesini caratteristici. Come Moneglia, Framura, Deiva, Lerici, Portovenere, il Golfo dei Poeti e le Cinque Terre. Per chi invece cerca la comodità, nella riviera di Ponente si possono trovare molti stabilimenti balneari.

Dove andare in vacanza a giugno in Liguria

Scoprite l’entroterra ligure

Il meraviglioso entroterra ligure, spesso, non ha l’attenzione che merita. Nel mese di giugno, quando non fa ancora eccessivamente caldo, potrete scoprire i tanti e caratteristici paesini e i borghi rurali. Anche le valli intorno a Genova costituiscono una valida alternativa al mare. Visitate la Valle del Latte, la Val d’Aveto e la Val Trebbia, ricche di torrenti, boschi sentieri adatti a facili escursioni.

Dedicate una giornata della vostra vacanza alla Rivera delle Palme e ai suoi suggestivi borghi immersi nel verde, e all’entroterra di Finale Ligure. Qui potrete scoprirete l’altopiano delle Manie, ideale per le arrampicate, la Val Neva con i suoi borghi medievali, la Val Pennavaire e il parco naturale regionale del Beigua.

In Liguria non potete farvi scappare il classico giro tra le colline di olivi, i vigneti e le serre dei fiori. Per questi percorsi scegliete la Valle Argentina, la Val Roja e la Val Nervia, con i borghi di Dolceacqua, Apricale e Pigna. Gli appassionati di archeologia potranno visitare le grotte di Toirano e di Borgio Verezzi, le grotte dei Balzi Rossi. Tappe obbligate i Giardini Hanbury, Villa Marigola, Villa Durazzo e l’Abbazia della Cervara.

ultimo aggiornamento: 23-06-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X