Dove abita Ligabue

Luciano Ligabue è nato a Correggio, un paese dell’Emilia Romagna. Pare che abiti ancora qui, nel posto in cui ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza.

chiudi

Caricamento Player...

Stando ad alcune indiscrezioni trapelate dai fan, il cantante Ligabue possiede due case a Correggio: una nel centro del paese ed una in campagna, nei dintorni. Siccome Correggio non è molto esteso con un po’ di fortuna si può sperare di incontrarlo. La casa natale di Liga si trova in Via S.Maria n° 5 (nel centro storico di Correggio).

La zona però è a traffico limitato, quindi raggiungibile soltanto a piedi. In Via Botte 5 (alla periferia di Correggio) si trova invece la villetta con piscina in cui il cantante ha abitato fino a poco tempo fa, che è stata svaligiata dai ladri dopo il primo Campovolo.

Il Comune di Correggio si trova in Emilia ed è popolato da circa 26mila abitanti. Ligabue, nonostante il suo successo che lo porta spesso in giro per il mondo con la sua musica, è rimasto molto legato alla sua terra di origine. Lo si percepisce dalla forte inflessione emiliana nella pronuncia, dall’utilizzo di termini dialettali e dal frequente riferimento a luoghi e personaggi reali (come il mitico Bar Mario).

La provincia, per Ligabue, non è solo uno spazio fisico, ma anche uno stato d’animo. Il primo successo discografico di Luciano Ligabue arriva dopo tanti di gavetta, a trenta anni con il pezzo “Balliamo sul mondo”.