Luciano Ligabue è nato a Correggio, un paese dell’Emilia Romagna. Pare che abiti ancora qui, nel posto in cui ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza.

Stando ad alcune indiscrezioni trapelate dai fan, il cantante Ligabue possiede due case a Correggio: una nel centro del paese ed una in campagna, nei dintorni. Siccome Correggio non è molto esteso con un po’ di fortuna si può sperare di incontrarlo. La casa natale di Liga si trova in Via S.Maria n° 5 (nel centro storico di Correggio).

La zona però è a traffico limitato, quindi raggiungibile soltanto a piedi. In Via Botte 5 (alla periferia di Correggio) si trova invece la villetta con piscina in cui il cantante ha abitato fino a poco tempo fa, che è stata svaligiata dai ladri dopo il primo Campovolo.

Il Comune di Correggio si trova in Emilia ed è popolato da circa 26mila abitanti. Ligabue, nonostante il suo successo che lo porta spesso in giro per il mondo con la sua musica, è rimasto molto legato alla sua terra di origine. Lo si percepisce dalla forte inflessione emiliana nella pronuncia, dall’utilizzo di termini dialettali e dal frequente riferimento a luoghi e personaggi reali (come il mitico Bar Mario).

La provincia, per Ligabue, non è solo uno spazio fisico, ma anche uno stato d’animo. Il primo successo discografico di Luciano Ligabue arriva dopo tanti di gavetta, a trenta anni con il pezzo “Balliamo sul mondo”.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-04-2015


Fiori per bouquet sposa maggio

Dove abita Marco Mengoni