Vuoi snellire le gambe? Ecco la dieta e gli esercizi per riuscirci

Molte donne vorrebbero dimagrire le gambe, ma perdere peso in modo localizzato non è semplice. Vediamo come riuscirci con la dieta e i giusti esercizi.

chiudi

Caricamento Player...

Le gambe grosse sono un cruccio che affligge molte donne. Partendo dal presupposto che avere le gambe non proprio snelle non vuol dire essere grasse, perché spesso si tratta semplicemente di costituzione o di gonfiore dovuto alla ritenzione idrica, qualcosa per migliorare la situazione si può fare.

La prima cosa è cercare di non fossilizzarsi troppo sul loro aspetto, imparare ad accettarle e valorizzarle. Quando avrete raggiunto questa consapevolezza, potete darvi da fare per dimagrire le gambe con gli esercizi giusti e con una sana alimentazione.

La dieta per dimagrire le gambe

Dimagrire le gambe
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/abito-gambe-ragazza-donna-persone-2619559/

Se non siete sovrappeso, non è necessario rivolgersi ad un nutrizionista per avere una dieta mirata, basta avere un’alimentazione sana. Riducete il più possibile il consumo di cibi grassi, come gli insaccati, le fritture, il burro, le salse e tutto ciò che è troppo unto e condito.

Tagliate anche gli zuccheri, eliminando le bibite gassate, le caramelle, i dolci i gelati e gli alcolici. Consumate i carboidrati solo a colazione e a pranzo, senza esagerare con le porzioni e preferendo i cereali integrali a quelli raffinati. A cena, invece, mangiate proteine, come carne magra, pesce azzurro, uova e latticini light.

Non aggiungete sale ai pasti e bevete almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Cercate di rinunciare al caffè, sostituitelo con tè verde e tisane.

Gli esercizi per dimagrire le gambe

Oltre alla sana alimentazione, per dimagrire le gambe è necessaria l’attività fisica. Ottimo il nuoto, l’acquagym, la bicicletta o la cyclette, il ballo e la zumba.

In palestra, gli esercizi migliori per snellire e tonificare le cosce sono gli squat e gli affondi.

Dimagrire le gambe camminando

Anche camminare è un ottimo modo per snellire le gambe. Se non avete tempo di andare a correre ogni mattina nel parco, non c’è problema: basta camminare a passo svelto per 30 minuti al giorno. Sfruttate il tragitto per andare al lavoro!