Non ha ancora i dentini ma tutti vogliono sapere cosa mangia… ecco la dieta del Royal Baby!

Ora che finalmente baby Sussex è nato, le mamme di tutto il mondo vogliono sapere la dieta del royal baby! Vediamo insieme le indiscrezioni e le regole di palazzo…

Ora che è nato e che il profilo Instagram è stato aggiornato con la foto dei nonni stretti intorno al piccolo figlio di Meghan e Harry, l’attenzione si è subito spostata sulla royal baby diet. La dieta dell’ultimo newborn di casa Mountbatten-Windsor è, infatti, tra i trend più cercati. A Buckingham Palace l’esercito di ex collaboratori si è fatto scappare qualche indiscrezione circa le abitudini alimentari dei bambini reali. Quindi abbiamo raccolto per voi delle curiosità sulla dieta del royal baby più aspettato di tutto l’anno!

Come funziona la dieta dei royal babies?

A cominciare dalla mamma Meghan Markle, che sappiamo essere molto affezionata al concetto di healthy, ci sono delle regole precise che anche lei deve seguire. Iniziando dal periodo dell’allattamento, infatti, la bella attrice americana dovrà astenersi dal mangiare… aglio! Oltre ad essere un alimento proibito a Buckingham Palace (non sia mai che l’alito di una regina sappia della piemontese bagna caöda!), l’aglio è un alimento che dev’essere evitato dalle neomamme reali per evitare di “inquinare” il latte del bambino.

Gli altri due food proibiti sono, per lo stesso motivo dell’aglio, le spezie e l’alcool. Meghan, dì addio alle coppe di champagne ai ricevimenti!

E dopo l’allattamento? Km 0 e…?

A Delish, una lunga lista di ex collaboratori di Buckingham Palace, ha rilasciato qualche indiscrezione circa le diete dei bimbi reali appena dopo il primo periodo di allattamento. Sempre a Delish, l’ex chef Darren McGrady racconta di aver preparato per i cuginetti di Archie una finissima purea di mele e pere come primo dessert reale (banditi quindi ogni elettrodomestico o frullatore!).

Le mele e le pere, poi, sono a Km 0 e provengono rigorosamente dalla tenuta di Sandringham. McGrady racconta che questi preziosi frutti della campagna inglese vengono cotti al vapore e in seguito finemente tritati al coltello da uno chef.

Meghan Markle, Harry e baby Archie
Fonte foto: https://www.instagram.com/sussexroyal/

La squadra di chef per il royal baby, secondo le indiscrezioni, sarebbe composta da venti cuochi. È importante che la cucina sia sempre coperta ad ogni ora del giorno (si sa, i neonati mangiano molto spesso!) e che ci sia sempre qualcuno pronto a preparare freschissime pappette reali!

Non appena il piccolo Archie metterà i dentini, sarà cura del nonno provvedere a fornirgli cibi Bio interamente provenienti dal suo orto. Nonno Carlo, infatti, contrariamente al bisnonno Filippo che la reputa un’attività da mammoletta, si dedica alle coltivazioni alternative da molto tempo.

E se un giorno baby Archie s’imbattesse in un chiosco di fish&chips, cosa ne sarà del Km 0, del Bio, dell’ healthy e dei cuochi di corte? Staremo a vedere…

Fonte foto: https://www.instagram.com/sussexroyal/

ultimo aggiornamento: 13-05-2019

X