Dieta per depurarsi dopo le feste

Consigli alimentari per una dieta per depurarsi dopo le feste e in ogni momento dell’anno per ridurre gonfiore addominale e pesantezza.

chiudi

Caricamento Player...

Non importa che sia in occasione delle feste natalizie o durante l’anno, ma può capitare di trovarsi in periodi in cui l’alimentazione è fuori controllo. Spesso il lavoro ci porta a mangiare fuori casa, a saltare i pasti e mangiare quel che capita. Tutto ciò non porta altro che a uno squilibrio dell’organismo che ci fa sentire gonfi e pesanti. L’unica cosa che serve per riprendersi è una dieta per depurarsi e dire addio a chili di troppo e grasso in eccesso.

Dieta per depurarsi dopo le abbuffate e dire addio a chili di troppo, ritenzione idrica e cuscinetti sui fianchi.

Per ottenere dei risultati visibili e duraturi è fondamentale essere motivati. Non cercare scorciatoie per perdere peso e avere la pancia piatta. Ci vuole del tempo per perseguire un obiettivo e soprattutto tanta costanza. Iniziate, dunque, la mattina bevendo una tazza di tè verde e portate sempre con voi una bottiglietta. Durante il giorno consumate tanta frutta fresca di stagione ed evitare spuntini al bar con croissant e cappuccino. Il caffè è concesso, ma senza esagerazione. Troppo caffè fa male allo stomaco e rischia di causare gastriti e disturbi digestivi.

Il pranzo e la cena vanno dosati con cautela. Se si mangia la pasta a pranzo evitarla assolutamente a cena e scegliere quella integrale o di grano duro. Meglio consumarla di giorno perché i carboidrati vi serviranno per consumare le energie durante il pomeriggio. I  condimenti dovranno essere semplici e mai fritti o troppo elaborati. Prediligere sughi a base di verdure poco cotto e senza soffritti. Accompagnate sempre alla pasta una porzione abbondante di verdure di stagione. A cena concedetevi del pane integrale e come portate principale via libera a legumi e cereali.