Dividere carboidrati e proteine: la regola della dieta dissociata

Una dieta che permette di mangiare quasi tutto, purché in modo separato. Capiamo bene come funziona la dieta dissociata!

Mettersi a dieta non significa solo perdere peso, ma anche depurare l’organismo: è così che funziona la dieta dissociata, un regime alimentare che prevede la perdita dei chili di troppo, facendo svolgere all’intestino un lavoro più lento e favorevole. Nasce da un’idea di William Howard Hay, un medico che studiò la dieta su se stesso e la propose poi nel 1911. La regola principale della dieta è di non consumare assolutamente proteine e carboidrati durante lo stesso pasto. Capiamo meglio come funziona…

Schema della dieta dissociata e menù

pasta
Fonte foto: https://pixabay.com/it/cibo-pasta-sfondo-cestino-blu-3380358/

Il programma non vuole assolutamente vedere carboidrati e proteine sullo stesso piatto, se non addirittura nello stesso giorno. Tutto ciò sarebbe dovuto dal fatto che l’intestino ha bisogno di svolgere due mansioni diverse in base a ciò che deve “digerire” e, in questo modo, non si rischia nemmeno di aumentare di peso. Per andare più nel dettaglio, le proteine hanno bisogno di un ambiente acido, mentre i carboidrati di un ambiente basico. Se si incrociano, l’apparato digerente si affatica e l’organismo ne risente, manifestando sonnolenza, stanchezza e pesantezza.

Sono stati stilati due gruppi specifici da non mischiare assolutamente insieme. Ecco quali sono!

Il primo gruppo è composto dalle proteine: pesce, carne, legumi, latte e latticini, agrumi, melone, mirtilli, pomodori e frutti con il nocciolo.

Il secondo gruppo è composto da carboidrati: pasta, pane, riso, patate, cereali, frutta, fichi, datteri, farina di mais, marmellata, miele e dolci.

Tra un pasto e l’altro devono trascorrere almeno 4 ore. È un tipo di dieta consigliata specialmente a tutti coloro che praticano sport, soprattutto dopo i pasti. La dieta dissociata permette di non soffrire di gonfiore allo stomaco, di migliorare la digestione, di perdere peso e di trovare un equilibrio grazie all’alimentazione.

Prima di intraprendere questo tipo di alimentazione bisogna assolutamente richiedere il parere di un medico!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/cibo-pasta-sfondo-cestino-blu-3380358/

ultimo aggiornamento: 20-07-2018

Chiara Ricchiuti

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X