Dieta disintossicante dopo le feste

Consigli alimentari per una dieta disintossicante dopo le feste che vi aiuterà a recuperare la forma fisica e il benessere interiore.

chiudi

Caricamento Player...

Durante le vacanze natalizie vi siete concessi troppi dolci e grassi e adesso vi sentite gonfie e appesantiti? Non c’è niente di meglio di una dieta disintossicante per rimettersi in forma e rientrare nella propria taglia. Dite addio alle porzioni abbondanti e ai dolci e seguite un regime dietetico depurativo e ricostituente. Per ritrovare il benessere interiore ed esteriore, ecco la dieta disintossicante dopo le feste da seguire con costanza e dedizione.

Addio a gonfiore e chili di troppo con la dieta disintossicante dopo le feste.

La prima regola per una dieta disintossicante dopo le feste è quella di bere tanto. Eliminate spumante, vino e cocktail dalle vostre tavole e sostituiteli con tisane, decotti e tanta acqua naturale. Bere molto durante i pasti aiuta a migliorare la digestione, oltre che a depurare. La migliore bevanda è senza dubbio il tè verde rigorosamente senza zucchero. Il tè verde è ottimo a colazione perché stimola diuresi e reidrata l’organismo dopo la notte. Durante la giornata preparate, invece, due o tre tisane a base di erbe naturali, come ad esempio la liquirizia, il finocchio o la menta.

I pasti devono essere ricchi di vitamine e sali minerali. Le verdure saranno il vostro migliore alleato perché ricche di fibre e principi nutritivi. Mangiare tante verdure verdi e ortaggi aiuta a depurare e a eliminare le scorie in eccesso. Preferibilmente consumare la verdura cruda perché conserva meglio le sue proprietà. Se, invece, la preferite cotta, non superare i quindici minuti di cottura. Per quanto riguarda le carni sono bandite quelle grasse, come agnello o maiale, e gli insaccati. I cibi dovranno essere cotti a vapore e non fritti. Condire con olio di extravergine di oliva, poco sale e limone.