Diane Kruger ha collaborato con Jason Wu per la realizzazione di una edizione limitata di borse, caratterizzate da pellami pregiati come pitone e cuoio.

Diane Kruger, bella attrice tedesca protagonista di film da Oscar come “Bastardi senza gloria”, si è reinventata anche come designer. Ha infatti creato alcune borse per Jason Wu, uno dei nuovi stilisti più quotati del fashion system americano. La collaborazione fra i due ha dato vita ad una “limited edition” , ovviamente chiamata “Diane bag”. A spiegare i motivi di questa scelta è la stessa Diane Kruger:

 

“Jason mi ha chiesto quali fossero le cose più importanti per me in una borsa. Ho detto che volevo essere in grado di poterla indossare comodamente a tracolla e che volevo aprirla e chiuderla con una mano sola. Non sopporto di dover poggiare la borsa o dover usare entrambe le mani per chiuderla mentre sto correndo in giro. Speravo in una borsa senza tempo e minimale, quella che noti per la pelle bellissima e per la semplicità. Credo che Jason abbia esaudito tutti i miei desideri. È una borsa per tutte le età e per ogni giorno, così chic”.

E Diane Kruger si è guadagnata anche un bell’applauso per il lavoro svolto: pellami pregiati come il pitone e il cuoio di vitello caratterizzano la praticità della borse disegnate, tanto semplici quanto eleganti nella bella finitura in metallo che disegna le chiusure.


Zoe Saldana: “Per Cameron e Spielberg recito di qualunque colore!”

Dopo sei anni torna Gemma Ward, sarà testimonial della Country Road