La dermatite periorale è un’infiammazione della pelle piuttosto fastidiosa e antiestetica. Quali sono le cause? Scopriamo sintomi e cura.

Infiammazione cutanea che interessa generalmente la zona intorno alla bocca, la dermatite periorale può essere causata da diversi fattori. Allo stesso modo, ci sono diverse cure, che soltanto il medico può prescrivere. In alternativa, ci sono anche alcuni rimedi naturali che possono rivelarsi particolarmente effiaci.

Dermatite periorale: cause e sintomi

La dermatite periorale si manifesta soprattutto nelle donne, nella fascia d’età che va dai 20 ai 45 anni. E’ un’infiammazione cutanea, caratterizzata da piccole lesioni in rilievo ed epidermide particolarmente secca. Simile all’acne o alla rosacea, si differenzia da queste problematiche per l’assenza di punti neri e per la localizzazione delle lesioni. La dermatite periorale, infatti, si sviluppa solo intorno alla bocca, ma può estendersi fino al mento, alle guance, alla fronte e alla regione periorbitaria. Generalmente, il rash cutaneo vero e proprio è preceduto da un forte prurito e da macchie rosacee visibilmente secche.

Al momento, le cause non sono del tutto note, ma sembra che la sua comparsa sia da ricollegare all’applicazione prolungata di corticosteroidi topici (creme, gel, unguenti o spray nasali) o all’utilizzo di cosmetici contenenti sostanze irritanti (sodio lauril solfato (SLS), isopropil miristato, vaselina e paraffina). Questi, pertanto, potrebbero rendere la pelle più vulnerabile ai fattori ambientali, come vento, freddo e raggi solari, o ad altri potenziali irritanti. L’origine del disturbo, infatti, è di natura infiammatoria.

Secondo altre fonti scientifiche, invece, la dermatite labbra potrebbe essere di origine neurogena. Sembra che alcune cellule nervose rilascerebbero, localmente, delle sostanze pro-infiammatorie, responsabili del rash cutaneo. L’insorgenza delle bollicine intorno alla bocca può essere concomitante a squilibri ormonali, pillola anticoncezionale, disturbi intestinali, stress e sbalzi d’umore.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

dermatite periorale bocca
Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/569775790351806113/

Dermatite intorno alla bocca: cura e rimedi naturali

Nella maggior parte dei casi, la dermatite periorale si cura con farmaci che può prescrivere soltanto uno specialista dopo una visita approfondita. Essendo una problematica che può essere scatenata da più cause, la guarigione completa potrebbe arrivare anche dopo diversi mesi di trattamento.

E’ bene sottolineare che ci sono dei fattori che possono peggiorare i sintomi. In primis gli sbalzi di temperatura e l’esposizione diretta al sole. Poi, ovviamente, determinati prodotti, ovvero quelli che potrebbero aver causato l’infiammazione, non andrebbero più utilizzati fin dalla comparsa dei primi sintomi e neanche in seguito.

Per quanto riguarda i rimedi naturali, è possibile attenuare l’arrossamento della dermatite applicando degli impacchi freddi di infuso di camomilla o di malva, oppure qualsiasi altra pianta che abbia proprietà lenitive.


Kefir, cos’è: proprietà, benefici e controindicazioni del Miglio del Profeta

Che cos’è leucemia fulminante: il trattamento tempestivo è l’unica cura