Dayane Mello sta vivendo un lutto terribile: suo fratello Lucas è morto a soli 27 anni. Il volo della lanterna commuove i fan.

Momenti davvero difficili al GF Vip. Il fratello di Dayane Mello è morto in un incidente stradale a soli 27 anni. La terribile notizia ha lasciato tutti di stucco, fan e non. I concorrenti del reality più spiato d’Italia si sono stretti attorno alla modella brasiliana e stanno facendo il possibile per alleviare il suo immenso dolore.

Tutti insieme hanno anche fatto un saluto speciale a Lucas: in giardino, con Dayane al centro, hanno fatto volare una lanterna giapponese e hanno espresso un ultimo pensiero per il giovane. Il gesto ha commosso ed emozionato i telespettatori.

GF Vip, Dayane Mello: la lanterna per Lucas

Dopo aver ricevuto la notizia, Dayane è giustamente finita in una valle di lacrime. Tutti i concorrenti del GF Vip hanno fatto il possibile per starle vicino e insieme hanno anche deciso di dare l’ultimo saluto a Lucas.

Riuniti in giardino, hanno acceso una lanterna giapponese e l’hanno lasciata volare in cielo. Un momento commovente, con un flebile grido partito da tutti i Vipponi: “Ciao Lucas, adesso sei un angelo“.

Mentre i concorrenti del GF Vip facevano volare la lanterna, fuori dalla Casa i fan hanno fatto, a loro insaputa, la stessa cosa. Sono molti i telespettatori che si sono recati fuori da Cinecittà per una veglia funebre, ma le forze dell’ordine, nonostante le buone intenzioni dei partecipanti, sono stati costretti a disperdere la folla. Il motivo, ovviamente, è legato all’emergenza sanitaria.

Il lutto di Dayane Mello ha sconvolto tutti

Una morte improvvisa, che nessuno si sarebbe mai aspettato. Lucas Mello, fratello minore di Dayane, è morto in un incidente stradale. Il 27enne era alla guida della sua utilitaria quando ha perso il controllo del mezzo e si è scontrato contro un camion. L’impatto è stato terribile e il ragazzo ha perso la vita. In macchina con lui c’era la fidanzata che, fortunatamente, è viva. La modella brasiliana ha ricevuto la terribile notizia dalla produzione del GF Vip e, dopo aver parlato con i familiari, ha deciso di non abbandonare il programma.

Il motivo, nonostante le critiche, è più che comprensibile. Se Dayane avesse lasciato la Casa, infatti, sarebbe stata in quarantena da sola per 11 giorni, per poi volare in Brasile e osservare un altro isolamento di 40 giorni. Per non vivere questo lutto in estrema solitudine, quindi, la modella ha scelto di avere vicino le persone che, negli ultimi mesi, sono stati un po’ la sua famiglia.


Walter Zenga: spuntano 60 mila euro dati ai figli

Dita Von Teese difende Marilyn Manson dalle accuse di abusi: “Con me è stato diverso”