Dalle striature alla macchie bianche, cosa dicono le unghie sulla nostra salute

Le unghie possono dirci molto sul nostro stato di salute. Vediamo cosa indica la presenza di macchie bianche, striature ed altri inestetismi.

chiudi

Caricamento Player...

Avere unghie forti, belle e curate è molto importante, ma non sempre è facile. Spesso, infatti, si presentano fragili, striate, ingiallite o con macchie bianche. In questi casi, purtroppo, il problema non è solo estetico, ma anche (e soprattutto) di salute.

Quelli che appaiono semplici difetti, infatti, sono quasi sempre campanelli d’allarme, che ci permettono di individuare patologie più o meno gravi. Vediamo quali i sintomi più preoccupanti da non sottovalutare.

Cosa dicono le unghie sulla salute

unghie

  •  Fragilità: a tutte capita di spezzarsi un’unghia ogni tanto, ma se il problema interessa tutte e si ripete con una certa frequenza bisogna individuare le cause. Di solito si tratta di una carenza di vitamine (specialmente A, B6, E) e sali minerali, oppure dell’utilizzo di prodotti aggressivi come solventi e detersivi.
  • Ingiallimento: la causa più frequente è l’utilizzo di smalti di scarsa qualità, soprattutto in colori scuri e senza l’utilizzo di un top coat protettivo. In casi più rari la causa può essere una malattia dell’apparato respiratorio.
  • Macchie bianche: spesso si pensa che le macchie bianche sulle unghie siano dovute ad una carenza di calcio. In realtà si tratta di piccoli traumi che provocano la formazione di bolle d’aria tra le lamine. Se si presentano su tutte le unghie, però, potrebbero essere un primo sintomo di psioriasi, una malattia della pelle.
  • Colore bluastro o nero: se interessa una singola unghia di solito si tratta di un livido dovuto ad un trauma, mentre se riguarda tutte è sintomo di problemi cardiocircolatori.
  • Righe, striature e avvallamenti: di solito le righe e le striature sono dovute all’invecchiamento, mentre gli avvallamenti su una sola unghia sono la conseguenza di un trauma, su tutte sono sintomo di anemia.