Dagli starnuti alla depressione, tutti gli effetti collaterali dell’orgasmo

L’orgasmo fa bene, ma ha anche alcuni effetti collaterali del tutto inaspettati. Dagli starnuti alle crisi di piano, vediamo quali sono i più comuni.

chiudi

Caricamento Player...

Abbiamo più volte parlato dei benefici dell’orgasmo: stimola il sistema immunitario, è un ottimo antistress, aiuta a combattere l’insonnia e fa anche bene ai muscoli. Inoltre, è molto piacevole, ma questo non dobbiamo dirvelo noi!

Quello che molto probabilmente non sapete è che raggiungere l’apice del piacere durante il sesso può avere anche numerosi effetti collaterali. A scoprirlo sono stati due ginecologi, Anna Reinert dell’Università del Maryland Medical Center e James Simon dell’Università George Washington. Vediamo cosa è emerso dalle loro ricerche.

Quali sono gli effetti collaterali dell’orgasmo

orgasmo effetti collaterali

I due medici hanno condotto uno studio sui possibili effetti collaterali dell’orgasmo, arrivando a scoperte davvero sorprendenti. Innanzitutto, sebbene il senso di appagamento sia praticamente immediato, gli aspetti negativi compaiono dopo qualche minuto.

Gli effetti collaterali più comuni sono gli starnuti, dovuti all’attivazione del sistema nervoso parasimpatico, la sonnolenza e la debolezza. In alcuni casi più gravi, si può arrivare addirittura a soffrire di disforia postcoitale, una patologia che porta a sentirsi depressi dopo l’orgasmo e a piangere copiosamente. Rara, ma possibile, è anche la sindrome della malattia post-orgasmica, che durare diversi giorni e provoca stanchezza e febbre. Sia questa patologia, sia la disforia postcoitale, sia gli starnuti sembrano colpire soprattutto gli uomini.

Spesso dopo un rapporto sessuale compaiono anche dolori corporei vari, mal di testa e, in casi davvero estremi, crisi epilettiche. L’impulso nervoso che porta a provare piacere, infatti, è lo stesso che può attivare un attacco epilettico. Insomma, anche se a volte fare del buon sesso o masturbarsi può sembrare un’ottimo modo per sentirsi subito meglio, bisogna stare attenti: non si sa mai, potreste incorrere anche voi in uno di questi fastidiosi effetti collaterali dell’orgasmo!