La Cura per il Tumore da Amianto è l’Estratto di Carciofo

Secondo una recente ricerca canadese, l’estratto di carciofo, ha le proprietà necessarie per combattere il tumore da amianto. Questa malattia colpisce ogni anno circa 2000 persone.

chiudi

Caricamento Player...

L’ estratto di carciofo, è la speranza contro il temibile tumore da amianto.

Istituto Regina Elena  insieme alla canadese McMaster University, analizzerà le proprietà del vegetale per un anno su persone con forti fattori di rischio, come le placche polmonari da asbesto.

Il composto che verrà utilizzato per la sperimentazione è stato messo a punto da un’azienda italiana. 

Il dott. Giovanni Blandino, Responsabile del Laboratorio di Oncogenomica Traslazionale del Regina Elena, speiga:

“ Nel nostro studio sperimentiamo, primi al mondo, la chemioprevenzione con una sostanza naturale e dal costo contenuto. Se le nostre intuizioni venissero confermate, apriremmo la strada a una rivoluzione”.

Il mesotelioma è direttamente collegato all’esposizione da amianto, materiale bandito dall’Italia da vent’anni ma ancora diffusissimo: nell’ambiente ne restano circa 5 quintali per cittadino, 32 milioni di tonnellate. Le proprietà di un estratto del comune carciofo, potrebbero rappresentare una valida soluzione su soggetti che presentano forti fattori di rischio come le placche polmonari da asbesto.

La sperimentazione rientra nella categoria di quelle terapie preventive, denominate “chemioprevenzione”, che tentano di approcciare i tumori nelle loro fasi embrionali, cercando di impedire il loro sviluppo organico prima che la malattia si manifestiin una forma “conclamata” e che il ricorso a terapie convenzionali, ben note per la loro invasività e la loro pericolosità, si renda indispensabile per arrestare la crescita della massa maligna e il suo proliferare all’interno dell’organismo.

Guarda cosa accade oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”20807″]