Dalla passione per la musica alla sua vita privata, passando per alcune curiosità: tutto su Cristina Parodi, diventata anche… stilista!

Cristina Parodi è uno dei volti più amati del piccolo schermo, sia dal punto di vista giornalistico – è stata una delle conduttrici del Tg5 – sia per i programmi che ha presentato negli anni. Conduttrice estremamente sobria e dotata di buon gusto, ha conquistato per anni il cuore degli italiani con le sue trasmissioni, intervistando centinaia di ospiti. Ma c’è un lato che non è mai ancora uscito nella carriera della Parodi, quello della stilista. Scopriamo di più, dando anche ampio spazio alla sua vita privata, insieme a ad alcune curiosità su di lei

Cristina Parodi: la biografia

Cristina Parodi è nata il 3 novembre 1964, sotto il segno dello Scorpione, ad Alessandria. Diplomatasi al liceo classico e poi continuando gli studi all’Università del Sacro Cuore di Milano in lettere moderne, la conduttrice ha un background da tennista, che ha abbandonato quando era molto giovane prima di interessarsi al giornalismo.

Cristina Parodi
Cristina Parodi

Negli anni ’80 lavora per piccole emittenti televisive e nell’88 debutta come giornalista di Odeon Tv. Passa a Mediaset nel 1990 e conduce diverse trasmissioni sportive, tra cui Pressing. Fa parte del team, nel 1992, che dà il via al Tg5, in cui fu direttore Enrico Mentana. Dopo qualche anno abbandona il telegiornale per condurre un programma che la segnerà per sempre: Verissimo.

Rimane alla guida del programma pomeridiano di Canale 5 fino al 2005, poi in seguito torna al Tg5. Negli anni successivi passa a La7, dove conduce Cristina Parodi Cover e Cristina Parodi Live (entrambi nel 2012). L’anno successivo passa in Rai, dove conduce per diverso tempo La vita in diretta e, per una stagione insieme alla sorella Benedetta Parodi, Domenica In (2017/2018).

È stata anche attrice: ha recitato in tre film: Tutti gli uomini del deficiente (1999), Body Guards – Guardie del corpo (2000) e Il 7 e l’8 (2007).

La sua passione assoluta per la moda l’ha portata anche a diventare stilista: nel 2020 ha dato vita al marchio Crida, insieme a Daniela Palazzi, la sua prima collezione di moda. Nel suo stile personale le piace mixare capi haute couture a pezzi invece più low cost.

La vita privata di Cristina Parodi: il marito e i figli

Nel 1995 ha sposato il giornalista Giorgio Gori, con cui ha avuto tre figli: Benedetta Gori, Alessandro Gori e Angelica Gori.

Cristina Parodi
Cristina Parodi

Giorgio e io ci siamo sposati il 1° ottobre del 1995, anni costellati anche di difficoltà e sacrifici. Per far funzionare le cose, a qualsiasi livello, d’altronde ci vuole molto impegno e un progetto comune. Oltre che, ovviamente, un grande amore. Però, stando insieme tanto tempo, non è che si possa pretendere che fili sempre tutto liscio. Specialmente se hai tre figli, le grane, così come le soddisfazioni, sono all’ordine del giorno”, ha raccontato alla rivista Intimità la giornalista.

Chi è Giorgio Gori, il marito di Cristina Parodi?

Giorgio Gori, classe 1960, è un giornalista, produttore televisivo e politico. Inizia a lavorare per la tv negli anni ’80, quando è assistente del direttore di Rete 4 Carlo Freccero. Dal 2011 è iscritto al Partito Democratico, e nel 2014 tenta anche di diventare sindaco di Bergamo. Alle elezioni vince contro il suo rivale del centrodestra. Viene poi rieletto sindaco per il suo secondo mandato nel 2019.

Su Instagram è molto attivo e posta foto anche della sua squadra del cuore, l’Atalanta.

7 curiosità su Cristina Parodi

– Nel suo armadio conserva un completo di Giorgio Armani rosso che ha indossato durante la sua prima puntata di Verissimo. Le piace indossare colori accesi in televisione perché le darebbero la giusta carica.

– Ha rivelato a Victor Victoria che da giovane avrebbe vissuto in una “comune” con 7-8 amiche, dividendosi l’affitto e le spese.

– Sa suonare la chitarra e le sarebbe piaciuto girare il mondo facendo la musicista.

– Dopo aver pubblicato un video di un’esibizione di sua figlia Angelica (cantante) su Instagram nel 2018, ha ricevuto una pioggia di critiche da parte di colore che hanno visto in questo una sorta di “raccomandazione” da parte della conduttrice. Cristina Parodi ha replicato alle accuse, parlando di invidia e cattiveria gratuita e chiarendo di non aver fatto nulla per far entrare sua figlia nel mondo dello spettacolo.

Il Fatto Quotidiano ha rivelato che per una puntata di Domenica In nel 2017/2018 la Parodi percepiva un compenso di 25mila euro netti. Il suo patrimonio ha di sicuro beneficiato!.

– Nel 2018 la Lega ha chiesto le sue dimissioni dalla Rai, poiché Cristina ha dichiarato durante una trasmissione televisiva che il successo della Lega sarebbe dovuto a una diffusa ignoranza. A mediare ci ha pensato il leader del Carroccio Matteo Salvini: «Lasciamo che siano gli altri a fare polemiche, noi dobbiamo pensare a lavorare», ha riportato il Corriere della Sera.

– Durante l’emergenza Coronavirus del 2020, la giornalista si è spesa tanto per la città di Bergamo, una delle più duramente colpite nel nostro Paese, la stessa città in cui abita.

Dove vive Cristina Parodi

Cristina Parodi e famiglia vivono a Bergamo, in particolare al piano rialzato di Palazzo Calepio in un unico appartamento da 500 metri quadri, come scritto da Velvet Gossip. Ampi spazi e giardino, con un stile classico, ma pur sempre con elementi ricercati e colori luminosi. Nel salone è presente un camino in marmo e un divano rosso. Uno dei must della casa sono gli scaffali e le librerie piene: la lettura è una grande passione della Parodi e del marito.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cristina parodi

ultimo aggiornamento: 23-03-2020


Chi era Felicita Chiambretti, madre del conduttore Piero

Pedro Pascal: ecco chi è l’attore di The Mandalorian