Cowash: l’originale modo per lavare i capelli senza l’uso dello shampoo

Il cowash è il metodo alternativo per lavare i capelli che dona una chioma leggera e splendente grazie al semplice utilizzo di zucchero e balsamo.

chiudi

Caricamento Player...

Se cerchi un metodo efficace per avere una chioma splendente prova il cowash (conditioner only wash), il nuovo modo di lavare i capelli senz’acqua ma solo con l’utilizzo di zucchero (che ha la funzione di scrub e che elimina ogni impurità dal cuoio capelluto) e balsamo (serve per detergere i capelli alla perfezione e renderli morbidi) al posto dello shampoo. Lavando spesso i capelli, infatti, si rischia di rovinarli a causa dei tensioattivi presenti nello shampoo ma grazie al cowash, che è innocuo, la tua chioma, soprattutto se hai i capelli grassi e fini, sarà setosa e luminosa.

Cosa bisogna fare per realizzare il cowash?

Miscela uno o due cucchiaini di zucchero (normale o di canna) ad un bicchierino o due di balsamo a seconda della lunghezza del capello (se hai i capelli grassi aggiungi anche un cucchiaino di bicarbonato di sodio per purificarli) e massaggia il composto sulla cute e sulla chioma.

Sciacqua i capelli in modo da rimuovere completamente ogni residuo di prodotto per evitare che appesantisca il capello togliendo volume alla chioma. Le prime volte che farai il cowashing i capelli potrebbero sporcarsi più velocemente ma, man mano la tua chioma sarà leggera e pulita più a lungo.

Altri metodi alternativi per lavare i capelli senza shampoo

Oltre al Cowash esistono altri metodi alternativi per lavare i capelli: il più classico è bicarbonato sciolto in acqua con successivo risciacquo a base di aceto di mele. Per evitare che, con il tempo, il bicarbonato secchi i capelli, prima di fare lo shampoo massaggia sui capelli olio di cocco o gel di aloe vera.

Un’altra soluzione è la farina di ceci: bastano 3 cucchiai di farina di ceci, 1/2 bicchiere di acqua tiepida, 3 gocce di olio essenziale di rosmarino, 3 gocce di olio di jojoba o di mandorle dolci e mezzo bicchiere di aceto di mele per il risciacquo.

Se hai i capelli grassi allora usa un composto a base di limone e cetriolo: frulla 1 cetriolo e unisci il succo di mezzo limone.