Qual è il costo di un impianto fotovoltaico? Un prezzo fisso non esiste, perché il preventivo dipende da tanti fattori: scopriamoli insieme.

Parlare di un unico costo per quel che riguarda l’impianto fotovoltaico è quasi impossibile. Il preventivo, infatti, è dato da diversi fattori, come: il materiale scelto per i pannelli, l’inverter, i watt e la stessa manodopera della messa in posa. Scopriamo i diversi prezzi e come è possibile ammortizzare le spese.

Costo impianto fotovoltaico: le cifre

L’impianto fotovoltaico ha prezzi che possono variare in base alla provenienza, alla qualità e al marchio dei pannelli e dall’efficienza degli stessi. Prima di entrare nel dettaglio, è bene ribadire che stiamo parlando di impianti elettrici che funzionano grazie alla luce solare. Pertanto, anche se il costo d’installazione non è mai basso, si ammortizzerà nel corso del tempo, quando le bollette dell’energia elettrica diventeranno minime.

Tra i pannelli fotovoltaici più diffusi al mondo troviamo nomi come: Hyundai Solar, LONGi Solar, Qcells, Trina Solar, Sharp e SunPower. Tra questi, quelli con potenze di 400 watt e oltre hanno un prezzo più alto, ma hanno diversi vantaggi: dalla produzione maggiore nell’arco dell’anno alla durata (anche fino a 40 anni), passando la necessità di minore spazio di installazione. Chiarito ciò, il costo dei pannelli solari è il seguente:

  • tipologia Policristallino con 280 watt circa 70 euro;
  • Monocristallino con 300 watt circa 83 euro;
  • Alta efficienza con più di 360 watt da 250 euro in su.

Quanto costa un impianto fotovoltaico: cose da tenere bene a mente

I prezzi elencati sopra si riferiscono ad ogni singolo pannello ed è necessario aggiungere l’Iva, di solito agevolata, al 10%. Oltre ai pannelli vanno acquistati strutture di supporto e montaggio, che generalmente hanno un costo che va dai 100 ai 120 euro per ogni Kw, più Iva e trasporto, l’inverter e i quadri di campo e i cavi elettrici per fare i collegamenti. Infine, nel preventivo è necessario calcolare la mano d’opera (dai 300 euro a Kw) e l’eventuale parte burocratica. In conclusione, un impianto fotovoltaico chiavi in mano dovrebbe, in media, costare:

  • 6 mila euro per 3 Kw;
  • 8 mila e 500 euro per 4,5 Kw;
  • 10 mila e 300 euro per 6 Kw;
  • 18 mila e 500 euro per 10 Kw;
  • 32 mila euro per 20 Kw.
Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 30-08-2022


Cosa significa aut aut?

Cosa significa errata corrige?