Che cos’è la velaterapia

Tra i numerosi trattamenti di bellezza per i capelli che è possibile adottare ce n’è uno che arriva dal Brasile e che sembra riuscire a fare miracoli per le doppie punte: si chiama velaterapia

chiudi

Caricamento Player...

La velaterapia è in realtà una tecnica molto antica, ma pare sia recentemente tornata in voga tra le modelle americane e in particolar modo brasiliane, e si basa su un elemento molto semplice: la candela.

La fiamma della candela ha infatti il potere di “cauterizzare” il capello, aprendone completamente le fibre e rendendolo maggiormente ricettivo nei confronti delle cure che gli vengono applicate successivamente.

Il trattamento è abbastanza lungo e si svolge in questa maniera: i capelli vengono suddivisi in tante piccole ciocche, che vengono poi arrotolate strettamente su se stesse. La candela va fatta scorrere per tutta la lunghezza della ciocca: si sente odore di bruciato, ma i capelli non prendono fuoco.

Alla fine, si mette una crema nutriente e la si tiene in testa, stando sotto il casco, per dieci minuti circa. Alla fine i capelli risultano molto più setosi e voluminosi, e soprattutto forti e in salute.

Ovviamente, si sconsiglia caldamente di farlo da sole in casa!