Bambole che sembrano neonati veri prezzi

Si chiamano bambole Reborn, dall’inglese “rinate”, e sono bambole artigianali in vinile incredibilmente realistiche: quanto costano?

chiudi

Caricamento Player...

Sono lavorate artigianalmente per assomigliare il più possibile ai bambini veri, ecco la loro caratteristica principale. Le bambole Reborn sono vere e proprie creazioni artistiche, pezzi unici e nient’affatto dei giocattoli. Ecco perché non sono adatte ai bambini, ma sono pezzi da collezione e vanno trattate con ovvia cura.

In genere si dice che la tecnica per la realizzazione di queste creazioni sia nata negli Stati Uniti, ma è in continuo sviluppo e aggiornamento, tanto che sono stati creati diversi processi di “reborning”.

Il primo, chiamato appunto “Reborning Process” parte da una bambola giocattolo, che va disassemblata eliminando ogni taccia del colore di fabbrica fino ad ottenere un set di testa ed arti neutri, puliti e pronti ad essere sottoposti al processo di ricreazione.

Esiste poi il “Newborning Process”, per il quale si parte da un kit composto di testa ed arti già predisposto all’applicazione della tecnica. Questi kit sono copie di opere originali di scultori di bambole, spesso sono in serie limitata e, in questo caso, sono provvisti di certificato rilasciato dal creatore del kit.

Ad ogni modo, in entrambi i casi, la bambola o il kit alla fine del processo “rinasceranno” cioè daranno vita ad un “bimbo” o una “bimba” reborn. I prezzi delle creazioni sono ovviamente a discrezione dell’artigiano, ma vanno dai 99 Euro ai 450 Euro per i più esigenti.