Cos’è la bralette?

Il reggiseno anni 20 che sta bene a tutte

chiudi

Caricamento Player...

Cos’è la bralette? Un’inversione di tendenza rispetto ai push up, in grado di valorizzare la bellezza naturale.

Pizzo e merletti per una seduzione senza segreti

Già dall’estate 2016 imperversa nei negozi di intimo e sulle passerelle dei marchi più in la versione anni Venti e Trenta del reggiseno.
Si tratta di un intimo dalle linee estremamente semplici, che si adattano al corpo in maniera naturale, senza alterare né la forma né la taglia del seno.

A quanto pare quindi la moda sta mettendo in atto una radicale inversione di tendenza rispetto ai decenni appena trascorsi, dominati in maniera praticamente assoluta dai push up. Questi reggiseno molto strutturati, leggermente o pesantemente imbottiti, sono stati per anni i complici perfetti per tutte le donne: il push up infatti è in grado di valorizzare un seno minuto perché sembri più abbondante e, allo stesso tempo, è in grado di domare e sostenere un seno pesante.

Cos’è la bralette? L’intimo da non nascondere

Se il push up era finalizzato a uniformare il corpo delle donne a canoni di bellezza piuttosto standardizzati, la bralette invece è pensata per valorizzare e rendere estremamente sexy un seno di qualsiasi taglia.
Sempre enfatizzata da pizzi elaborati, bordure di merletto e passamaneria che incornicia la parte superiore del seno, la bralette è un capo di intimo estremamente chic e sexy allo stesso tempo.
Questo non vuol dire che vada tenuta nel cassetto per essere indossata soltanto in occasioni speciali o per serate piccanti: al contrario le bralette si prestano perfettamente per essere mostrate in abbinamenti eleganti o casual.
Come sottogiacca potranno essere indossate durante party o serate chic durante le quali si intende osare un look appariscente. Come top veramente sexy saranno perfette durante serate in discoteca o serate galanti.

Fonte immagine di copertina: Pinterest