Cos’è il Ledum Palustre: il Rosmarino Selvatico che allontana le zanzare

Un rimedio omeopatico a cui occorre prestare massima attenzione

chiudi

Caricamento Player...

Cos’è il Ledum Palustre? Più conosciuto con il nome di Rosmarino Selvatico, si somministra per evitare le punture delle zanzare.

Cos’è il Ledum Palustre, Rhododendron tomentosum o Rosmarino Selvatico

Si tratta di un arbusto della famiglia delle ericacee che cresce generalmente in terreni estremamente umidi, presso le paludi o nelle zone che circondano specchi d’acqua dolce. Dall’ambiente in cui prospera prende uno dei suoi diversi nomi: Ledum Palustre, appunto.

Diffuso soprattutto in Gran Bretagna, Stati Uniti e Canada, nonché nell’Europa dell’estremo Nord, viene spesso utilizzato come pianta decorativa per abbellire e profumare gli ambienti. L’intera pianta non super mai il metro d’altezza, e questa caratteristica ne rende più semplice la raccolta.

Il suo caratteristico odore canforato che ricorda quello del comune rosmarino ha fatto guadagnare a questa pianta anche il nome di Rosmarino selvatico o Rosmarino di palude. Il Ledum presenta proprietà aromatizzanti e conservanti conosciute fin dal Medioevo. In Europa Settentrionale veniva utilizzato per conferire un sapore particolare alle birre e prolungarne la conservazione. Fu chiaro però che oltre alle proprietà aromatiche il Ledum Palustre avesse anche proprietà eccitanti e prossime alla tossicità: per questo motivo fu bandito dal processo di fabbricazione degli alcolici. Oltreoceano però, durante la guerra di Indipendenza americana, il Ledum continuò ad essere assunto in forma di infuso: andò infatti a sostituire il tè che l’Inghilterra non forniva più ai ribelli.

Le più note proprietà del Ledum Palustre

In Canada e nei territori che ora appartengono agli Stati Uniti il Ledum Palustre era utilizzato dai pellerossa per disinfettare e velocizzare la guarigione delle ferite.

Attualmente infusi di Ledum Palustre, ricchi di vitamina C, vengono somministrati come corroboranti.

E’ però in omeopatia che il Ledum Palustre trova la sua più diffusa applicazione. Capsule di Ledum infatti vengono somministrate nel periodo che precede immediatamente l’estate al fine di rendere l’odore corporeo degli umani sgradevole per le zanzare. Come tutti i rimedi omeopatici impiega un certo tempo a fare effetto e tale periodo varia da individuo a individuo.

Capsule e spray a base di Ledum Palustre vengono vendute in farmacia e erboristeria e possono essere somministrati anche ai bambini.

Fonte immagine in evidenza: Wikipedia