Cos’è il Kamut

Cos’è il Kamut e a cosa serve questo particolare tipo di farina

chiudi

Caricamento Player...

Il kamut è un tipo particolare di farina che deriva dai processi di lavorazione del frumento orientale Khorasan. Il suo nome rappresenta semplicemente il marchio registrato dall’azienda omonima statunitense, che negli anni ’70, grazie al lavoro del coltivare Bob Quinn,  perfezionò il processo di macinazione, purificazione e lavorazione di questo tipo di grano. La definizione, che deriverebbe dall’antico nome egiziano Ka’Moet, che significa spirito della terra, indicherebbe impropriamente il generico grano Khorasan, sebbene si riferisca in realtà ad un marchio di standardizzazione della sua lavorazione.

Cos’è il kamut, i benefici derivanti dal suo consumo

Consumare prodotti a base di grano khorasan Kamut apporta notevoli benefici: in prims riduce i fattori di rischio cardiovascolare come il colesterolo totale, il colesterolo LDL e la glicemia. Le percentuali di riduzione si aggirano tra il 4% e  l’8%. Notevoli sono anche i benefici per coloro che soffrono la sindrome del colon irritabile. Gli studi effettuati, infatti, hanno dimostrato che riduce la frequenza del dolore addominale, il gonfiore, la stanchezza, la distensione addominale rispetto a coloro che usano il grano tradizionale.

Cos’è il kamut, i risultati degli studi

Anne Whittaker, Dipartimento di Scienze Produzioni Agroalimentari e dell’Ambiente dell’Università degli Studi di Firenze ha dichiarato: “Anche se molto lavoro rimane ancora da fare i risultati degli studi umani sono estremamente promettenti e forniscono validi dati scientifici a supporto dei benefici ampiamenti acclamati del grano Khorasan Kamut.” 

Mentre il grano Khorasan può essere coltivato da chiunque e solo gli agricoltori del consorzio Kamut possono pregiarsi di questo marchio. Si tratta di una coltivazione con elevati standard qualitativi di coltivazione e perfetta aderenza ai protocolli di macinazione e lavorazione dei chicchi. Questo, almeno, secondo i criteri di agricoltura biologica. La maggiore produzione di Kamut è concentrata negli Stati Uniti, per lo più in Montana.