Cos’è Dior Cruise

Dior Cruise 2016, la collezione firmata da Raf Simons

chiudi

Caricamento Player...

Per la sua Cruise Collection 2016 Raf Simons, Direttore Artistico di Christian Dior, si rifà ai paesaggi e alla memoria del sud della Francia traendo ispirazione dai colori, dalla composizione e dalla luce del panorama naturale della Costa Azzurra e dal fascino dei suoi abitanti presenti e passati. Una collezione che si caratterizza per dei capi molto semplici e funzionali, ma che si contrappongono a quelli che si caratterizzano per un’eleganza più tradizionale.

Dior Cruise 2016, le parole di Raf Simons

Come dichiarato dallo stesso Simons:

«Volevo che questa collezione esprimesse un’idea di libertà, di gioco e di individualità, soprattutto rispetto agli archivi Dior», aggiungendo poi: «Il concetto alla base non è assolutamente pesante, ma al contrario è leggero, giovane, e questa leggerezza si traduce alla lettera nella collezione, donandole una grande freschezza. La maggior parte delle costruzioni architettoniche dei capi trae ispirazione direttamente dai cappotti di Christian Dior; ma in questo caso i tessuti pesanti sono accantonati, si crea un gioco di scale e alcuni elementi stilistici dei capi di ispirazione vengono applicati su altri abiti, come un collage ».

Dior Cruise collection 2016, accessori che riflettono la freschezza dei vestiti

Come ha ribadito Raf Simons, spiegando la scelta della sua location per la sfilata della Dior Cruise Collection: “Qui si guarda in alto, verso il cielo”, e per  rivendicare tutto quello che aveva detto e presentato, Dior ha scandito lla sua sfilata con un bellissimo spettacolo pirotecnico con il quale dlla terrazza del Palais Bulles, la magia sembrava librarsi nell’aria. Per quanto riguarda gli accessori della collezione Cruise abbiamo bellissime borse colorate, orecchini grafici e calzature patchwork: insomma un vero e proprio riflesso dei vestiti, simboli di freschezza e leggerezza per questa estate che aspetta ormai solamente di esplodere.