Cosa sono kokedama giapponesi

Kokedama e bonsai: i lasciti dell’arte botanica giapponese

chiudi

Caricamento Player...

La cultura giapponese sta contaminando quella europea in diversi modi, basta pensare al successo dei ristoranti “all you can eat” che offrono pietanze tipiche della cucina giapponese a prezzi stracciatissimi.

Un altro campo in cui i giapponesi sembrano averci contaminato è la botanica: prima sono arrivati i bonsai (letteralmente “pianta nel vassoio”), i piccoli alberi che si possono tranquillamente crescere in casa ed ora sono arrivati i kokedama. Ma cosa sono?

La parola kokedama si traduce con “perle di muschio” ed è una composizione costituita da una sfera di terriccio di piccole dimensioni in cui si possono piantare molte varietà di piante perenni, selci e querce.

Ogni kokedama ha un tema, dato dalla disposizione delle piante e da quelle prescelte: il passare delle stagioni, la nascita di un fiore o l’incombenza della primavera sono solo alcuni tra i temi che il kokedama può rappresentare.