Cosa sono i Superfood

Il cibo che fa bene all’organismo

chiudi

Caricamento Player...

Come si sa, l’alimentazione ha un ruolo fondamentale nel garantire il benessere del corpo e della mente. Il segreto sta nell’equilibrare l’assunzione di tutte le sostanze presenti nei cibi, ma non solo. Esistono alimenti che, grazie alle loro proprietà, vengono definiti super alimenti e sono estremamente benefici. Ecco quindi che cosa sono i Superfood: cibi che garantiscono un miglioramento della salute in modi differenti a seconda di quello ingerito. Coltivati per lo più nel Sud Italia, si possono acquistare anche in forma essiccata o in polvere per succhi e frullati. Ma quali sono esattamente queste proprietà?

Che cosa sono i Superfood

Intanto, bisogna dire che si tratta per lo più di bacche, frutta, spezie e semi. Questi cibi, infatti, contengono sostanze che contrastano l’invecchiamento cellulare, i tumori, le malattie cardiovascolari e i problemi di pressione arteriosa. Si tratta di principi attivi, ma anche nutritivi, antiossidanti e minerali. La caratteristica dei Superfood è che permettono all’organismo di assorbirli in quantità in una sola volta. La lista di alimenti, comunque, è in continua evoluzione in quanto la scienza scopre ogni giorno nuovi principi all’interno di altri cibi. Analizziamo ora qualche esempio di Superfood.

Alcuni dei più famosi

Con l’aiuto di un nutrizionista, è possibile capire quale di questi sarebbe più utile per l’alimentazione di ognuno. Partiamo con l’esempio del mirtillo, che contiene flavonoidi anti-invecchiamento e radicali liberi. Il melograno abbassa la pressione sanguigna e riduce lo stress ossidativo, riducendo il rischio di patologie cardiache. La barbabietola tutela il benessere del cuore abbassando la pressione sanguigna e la probabilità di coagulazione del sangue. Il cacao ha effetti simili, e in più aumenta l’elasticità dei vasi sempre grazie ai flavonoidi. Il tè verde migliora la circolazione e riduce il colesterolo, mentre il caffè verde ha proprietà dimagranti grazie all’acido clorigenico.