Scopriamo insieme il significato e l’origine del termine “muser”: che cosa vuol dire, quando viene usato e alcuni esempi.

Se navigando in rete, e in particolare nel mondo dei vari social network, vi siete imbattuti in qualche muser dormite pure sonni tranquilli perché non siete di certo incappati in qualche virus bensì in qualche “Star del web”. Se avete visto qualcuno che risponde a questa definizione in azione sicuramente avete appena visitato qualche utente su TikTok.

Questo sostantivo si usa infatti per indicare quelle persone, prevalentemente molto giovani, che si esibiscono all’interno di una comunità virtuale. I muser sono in grado di improvvisare una sorta di karaoke muto e sanno sincronizzare molto bene il movimento delle labbra sulle parole della canzone. Ma vediamo da dove ha origine questa parola e la sua diffusione.

  • Origine: inglese.
  • Quando viene usato: per descrivere un influencer diventato famoso grazie a TikTok.
  • Lingua: inglese.
  • Diffusione: globale.

Il significato e l’origine di Muser

La definizione di muser nel dizionario inglese è una persona che riflette ma in realtà questo termine è stato coniato con la diffusione della video community, Musically.

Con quest’app (utilizzata soprattutto dai giovanissimi per condividere video e balletti in Lip sync) veniva definito un muser, l’utente che aveva raccolto molti più consensi della media in rete. Successivamente l’app è diventata TikTok ed il “Tik Toker” si è trasformato nell‘influencer che vanta milioni di followers.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

selfie donna telefono
selfie donna telefono

Il muser ad oggi potremmo definirlo a tutti gli effetti una vera professione. Sono degli influencer in grado di raggiungere milioni di utenti in rete e che per questo vengono contattati dalle aziende per lavorare a sponsorizzazioni dei loro brand o ad eventi pubblicitari. Molto spesso i muser, oltre all’utilizzo dei vari social network, decidono di aprire anche un canale Youtube per raccontarsi e svelare qualcosa di più sulla loro vita.

Esempi d’uso

Di seguito vi riportiamo alcuni esempi di come viene utilizzato il termine muser:

-Oggi i brand fanno a gara per poter lavorare con alcuni dei muser più famosi, come Marta Losito o Valeria Vedovatti.

-I muser coi loro video riescono a fare milioni di visualizzazioni in pochissimo tempo.

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 06-05-2021


Il bacio rubato a Biancaneve non è consensuale: Disneyland al centro della polemica

All’asta la prima bottiglia di vino invecchiato nello spazio