Baiulo è un termine molto antico e proprio per questo non tante persone ne conoscono oggi il significato: scopriamolo.

Il termine baiulo è un nome proprio di persona italiano maschile ed ha anche una versione femminile (baiula). Questo nome, al giorno d’oggi, gode di una diffusione molto scarsa e per questo sono poche le persone che ne conoscono il significato. Scopriamo allora tutto su questo termine di antica origine che tanto incuriosisce.

  • Origini: dal latino baiŭlus che in italiano si traduce come “portatore”.
  • Quando si usa: si traduce come “portatore”, ma ha varie accezioni storico-amministrative.
  • Lingua: italiano.
  • Diffusione: Italia.

Il significato di baiulo

lente ingrandimento dizionario libro ricerca
lente ingrandimento dizionario libro ricerca

Il baiulo è una figura di ufficiale regio introdotta per la prima volta in Francia del Nord da Filippo II Augusto tra il 1180 e il 1190. Nello specifico, questa figura è nata allo scopo di arginare lo strapotere dei grandi feudatari. Queste avevano infatti l’obiettivo di deliberare in merito alle lamentele avanzate contro di loro.

Questi si distinguevano in Grandi Baiuli (che agivano nel nome del sovrano) e Baiuli Comuni (che amministravano la giustizia penale legata a reati minori). Questi hanno iniziato a perdere importanza dal XIV secolo in avanti.

Tali istituzioni non erano presenti solo in Francia, ma anche in Italia, Regno di Napoli e delle due Sicilie, Ducato di Savoia, Svizzera e Germania. A Venezia si trattava dell’ambasciatore che rappresentava la Repubblica.

Esempi d’uso

Ecco allora alcuni esempi d’uso in casi pratici per capire nel dettaglio cosa significa qual è il significato della parola:

Una volta richiamato il baiulo a Costantinopoli, le cose cambiarono drasticamente”.

La figura del baiulo è stata di grande rilevanza in diverse epoche. Durante i miei studi in storia ne ho sentito parlare numerose volte”.

In una sua opera, Dante ha scritto “Di quel che fé col baiulo seguente, Bruto con Cassio ne l’inferno latra”. Proprio come nel caso di orranza, quindi, anche in questo caso il noto poeta ha impiegato un termine ancora oggi conosciuto”.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 7 Dicembre 2022 17:57


Cosa significa orranza?

Quante sono le emozioni? L’elenco delle più importanti