Tutti abbiamo sentito almeno una volta il termine amen; ma cosa significa e perché è usato per le preghiere, ma anche come esclamazione?

Amen è un avverbio, deriva dall’ebraico ed è una dichiarazione o affermazione che si traduce con: “verità”, “certamente” o meglio ancora “così sia”.

L’avverbio è utilizzato in diverse religioni come il giudaismo, il cristianesimo e per l’appunto nell’ebraismo (tutte le religioni mantengono il significato di amen).

Il termine si può usare anche nella quotidianità come esclamazione di rassegnazione, in questo caso si traduce con “va bene, sia pure”.

  • Origini: dall’ebraico.
  • Dove viene usato: nelle preghiere, inni sacri e nella quotidianità.
  • Lingua: traducibile in tutte le lingue.
  • Diffusione: globale.

Etimologia e usi di amen

Amen in ebraico è etimologicamente connesso con il verbo “aman” che trova la sua traduzione in “educazione” e che a sua volta ha molti significati derivati che cambiano in base alla religione in questione.

Aman si può tradurre anche con “esser veritiero, vero” o “esser certo, sicuro” quindi saper resistere, in questo caso i suoi sostantivi derivati è “emet” che significa “ciò che è stabile e fermo” ovvero verità.

Nel cristianesimo il termine è usato come risposta alla fine delle preghiere liturgiche e il suo significato è di “accettare” ciò che è stato detto nella speranza che la preghiera venga esaudita.

amen
Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/amen-messaggio-avviso-lettere-1510175/

Alcune persone che aderiscono alle religioni occidentali credono che in realtà amen trovi le sue origini nella parola indiana “Aum”, una parola simbolo del mantra.

Esempi d’uso

Come abbiamo visto il termine amen si può utilizzare negli inni sacri, come risposta alle preghiere e nel quotidiano come esclamazione. Ecco alcuni esempi:

• In questo caso,”e così sia“: “Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen.” – Liturgia delle Ore Lodi Mattutine

• È utilizzato come segno di rassegnazione: “Mi hanno bocciato all’esame della patente… amen.”

• Usato in risposta a una preghiera: “Per Cristo nostro Signore. Amen.”

Approfondimenti

Oltre a essere una parola molto usata da tutti, esiste anche una marca di gioielli Amen. Questa azienda si basa sul concetto che le parole che esprimono la fede di ognuno possano essere regalate attraverso i gioielli a chi vogliamo bene. Anche in questo caso, quindi, si avverte il messaggio religioso soggiacente al significato della parola amen.

Allo stesso modo, esiste anche la canzone Amen, di Francesco Gabbani, pubblicata nel 2015. Questa ha anche permesso al cantante di vincere la sezione Nuove Proposte al Festival di Sanremo dell’anno successivo.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/amen-messaggio-avviso-lettere-1510175/

TAG:
cosa significa

ultimo aggiornamento: 10-04-2020


Exodus – Dei e re: ecco le location del film su Mosè

Lo smart working aiuta l’e-commerce: in futuro come sarà?