Cosa mangiano in canarini? Scopriamo qual è il tipo di dieta che dovrebbero seguire per vivere a lungo e in salute.

Quando si sceglie di prendere un uccellino è molto importante preoccuparsi del suo stato di salute così come della sua alimentazione.
Riguardo a cosa mangiano i canarini, ad esempio, ci sono tante cose da sapere che risultano indispensabili per offrire loro il giusto sostentamento. E tra queste, spiccano gli alimenti che sono maggiormente in grado di mantenerli in salute. Alimenti che spesso non vengono presi in considerazione partendo dal presupposto (piuttosto errato) che si tratti di volatili che si cibano solo di semi.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Cosa mangia il canarino: i cibi che non dovrebbero mai mancare

Prima di stabilire cosa dare da mangiare al canarino è importante tenere a mente che in natura questo uccellino si ciba prevalentemente di semi provenienti dalle piante così come di verdure, frutta e insetti.

canarino
canarino

La loro alimentazione è quindi molto più ricca di quanto si potrebbe pensare. Ed è molto importante cercare di riprodurla il più possibile puntando su alimenti di qualità.
Per farlo occorre dar loro semi provenienti da panico bianco, avena decorticata, cardo, lino e perilla.

A questi andranno aggiunti frutti come mele, pere e banane e non dovrebbero mai mancare le verdure tra le quali risultano particolarmente indicati spinaci e lattuga.
Come già detto, questi uccelli, proprio come i pappagalli, si cibano anche di proteine che possono essere fornite attraverso dei pezzi di uova sode e formaggio grattugiato. In questo modo l’alimentazione risulterà completa e ben bilanciata.

Cosa non dare mai da mangiare al canarino: i cibi pericolosi

Ora che sappiamo quali sono i cibi giusti per il canarino è importante aprire una parentesi per alcuni alimenti che, invece, non dovrebbero mai essergli concessi.
Tra i tanti, quelli da considerare vietati sono il grano, le melanzane, il pane, il cioccolato e l’avocado. Questi cibi in particolare risultano dannosi per l’uccellino al punto da poterlo portare ad ammalarsi.

Evitarli e seguire le regole di base fornite dal veterinario in fatto di alimentazione è quindi molto importante per favorirne la salute e una vita il più possibile lunga e felice.

Riproduzione riservata © 2021 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 25-11-2021

Chihuahua a pelo corto: tutto quel che c’è da sapere su questa razza

Furetto: come tenerne uno e quanto costa