Cosa fare brufoli prima del ciclo

Cosa fare per gli antipatici brufoli che compaiono prima del ciclo?

chiudi

Caricamento Player...

I brufoli sono odiosi in ogni momento del mese, ma quelli prima del ciclo sono davvero insopportabili! Nati dai tipici sconvolgimenti ormonali di cui il nostro corpo è teatro durante la fase premestruale, compaiono sulla pelle senza che noi possiamo farci niente… o sì?

Possiamo prima di tutto regolare la dieta: sì, perché i brufoletti premestruali si possono combattere mangiando in modo sano in questo periodo. Sì allora ad una dieta equilibrata, assumendo alimenti contenenti molte vitamine e sali minerali, ma anche bevendo molto per favorire il ricircolo delle sostanze nutritive.

Pulire il viso, le spalle e il decolleté è ovviamente importante, ma attenzione ad usare gli strumenti giusti: sì allora ad una pulizia del viso o mai energica o senza cognizione di causa, dal momento che possiamo avere un effetto inverso, ovvero irritare la pelle o stimolare la sovrapproduzione di sebo!

Con rimedi naturali tipo il famoso Tea Tree Oil si possono distruggere i batteri che causano l’acne, semplicemente applicandolo nel periodo pre e post mestruazione. Anche l’aceto di sidro di mela aiuta: infatti, protegge il condotto intaccato da batteri e si applica facilmente, lasciandolo poi asciugare a sé.