Incoronazione Re Carlo III: ecco quale corona indosserà la regina Camilla durante la cerimonia più importante.

Il conto alla rovescia sta per terminare. Mancano pochissimi giorni all’incoronazione di re Carlo III, uno degli eventi più importanti di questo 2023. I preparativi avanzano a gonfie vele, gli inviti sono stati tutti spediti e adesso si sta lavorando sui dettagli. Ad esempio, sulla corona della regina consorte Camilla. Quale diadema coprirà il capo della nuova sovrana d’Inghilterra? Solo negli ultimi giorni a quanto pare la regina avrebbe sciolto le riserve, optando per un’opzione decisamente preziosa.

Incoronazione Carlo III: la corona della regina

La scelta della regina consorte è ricaduta sulla corona della regina Mary di Teck, sposa di re Giorgio V, il nonno della compianta regina Elisabetta. Tradizionalmente esposto nella Torre di Londra, il copricapo ha lasciato il suo cuscino abituale in questi giorni per poter essere preparato per la cerimonia. Deve infatti prima essere adattato alla testa della nuova sovrana. E per l’occasione sarà anche impreziosito con un’aggiunta di un certo rilievo.

Camilla Shand
Camilla Shand

In onore della defunta sovrana, infatti, Camilla avrebbe deciso di apporre sulla corona anche tre diamanti della collezione elisabettiana, i Cullinan III, IV e V che la regina era solita indossare come spille. Una decisione decisamente fuori dagli schemi, per permettere in qualche modo all’amatissima suocera, da poco scomparsa, di poter essere presente, almeno simbolicamente, nel giorno più importante della vita del suo Carlo.

La storia della corona della regina Mary

A rendere ancora più particolare questa situazione è il fatto che Camilla sarà la prima regina a non godere di una corona nuova, bensì ad utilizzarne una “riciclata”. Una decisione che non sorprende e che si addice al suo personaggio. Fin dai suoi primi anni come compagna dell’allora principe Carlo aveva infatti dimostrato di essere ben più pratica di altri membri della Royal Family. Bada al sodo, e per questo motivo ha deciso di risparmiare almeno sul proprio diadema. Una scelta in linea con quella del marito, che ha voluto una cerimonia più sobria rispetto al passato. Siamo nel Ventunesimo secolo e certi sprechi, evidentemente, non sono più in linea con il periodo storico.

E d’altronde non si può dire che la corona scelta da Camilla sia di poco valore. Si tratta di un gioiello commissionato dalla sovrana nel 1911, per la sua incoronazione. Da allora, non era stato indossato più da nessun’altra donna della famiglia reale, visto e considerato che anche Elisabetta aveva invece preferito rispettare la prassi e si era fatta realizzare una nuova corona per il giorno della sua, di cerimonia di incoronazione. Scelte che denotano il cambiamento dei tempi ma anche la nuova mentalità che l’attuale coppia reale vuole portare rispetto al regno lungo e amatissimo della precedente indimenticabile sovrana.

Di seguito una foto della regina Mary con la sua corona:

Riproduzione riservata © 2023 - DG

Famiglie Reali

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-04-2023


Il bisfenolo nei cibi è altamente pericoloso, arriva l’allarme Efsa

John Travolta, all’asta l’abito de La febbre del sabato sera: venduto ad un prezzo da urlo