I consigli per rimettersi in forma dopo Natale

Il primo pensiero dopo (ma anche prima) Natale è il come fare per poter tornare in forma. Ecco alcuni consigli per tornare ad avere la pancia piatta e il fisico scolpito.

chiudi

Caricamento Player...

Con le feste, e Natale in particolare, i chili di troppo si accumulano inevitabilmente. E così, passate le feste, la prima preoccupazione è quella di come rimediare ai pranzi e alle cene eccessive. Scopriamo insieme alcuni consigli per rimettersi in forma dopo le festività.

Natale, i rimedi per perdere i chili di troppo

La prima cosa da fare per tornare ad avere un peso forma accettabile ed una pancia piatta è quella di fare moto. Palestra, jogging, sport vari ed eventuali che siano, rimettere in moto la circolazione e i muscoli è di certo un ottimo alleato per perdere qualche chilo in eccesso. Bere molta acqua è poi un altro rimedio che aiuta a sgonfiare e a facilitare la diuresi, di modo da eliminare tossine e liquidi in eccesso.

Tornare poi ad un regime alimentare regolare è un altro metodo per riuscire a rimetter in forma dopo il pranzo e la cena di Natale. Questo non significa sottoporsi ad una dieta ferrea, che preveda addirittura il digiuno. Non mangiare più dopo le feste non aiuterà di certo il proprio corpo a rimettersi in riga, anzi. Il consiglio in questo caso è di scegliere un tipo di alimentazione sana, dove si dia largo spazio al consumo di frutta, verdura e pesce.

Altri consigli per rimettersi in forma dopo le feste

Se il regime alimentare equilibrato vi aiuterà a perdere peso ma vi farà anche sentire i morsi della fame, un valido aiuto può venire dalle tisane. Queste ultime infatti, in particolare quelle depurative, sono molto utili per depurare l’organismo e dare insieme un senso di sazietà. Anche alcuni preparati ottenuti da dei fiori australiani, quale il Dog Rose of the Wild Forces, possono essere dei validi aiuti per rimettersi in forma dopo Natale. Questi ultimi sono molto funzionali per chi, durante le feste, perde il controllo sul cibo e tende a mangiare compulsivamente, accumulando quindi grandi quantità di peso difficili poi da smaltire.