Come fare colpo su un ragazzo di 20 anni

Di solito la parte da leone che cerca di conquistare la femmina del branco dovrebbero farla gli uomini. Ma non sempre è così. Nella società di oggi ormai i ruoli si sono molto spesso invertiti. Ecco quindi alcuni consigli su come fare per conquistare un ragazzo di 20 anni.

chiudi

Caricamento Player...

C’è un ragazzo della tua età, supponiamo 20 anni, che ti piace ma non sai come fare per conquistarlo? Lui non fa il primo passo e tu sei stanca di aspettare? Ecco per te alcuni consigli su come fare colpo su di lui.

Come fare colpo su un 20enne, i consigli

Un ragazzo a 20 anni è ancora difficile definirlo un uomo. Molti maschi a questa età sono ancora immaturi e con poca esperienza. Ecco perché è bene distinguere i vari casi e dare consigli specifici per quanto riguarda il fare colpo su un giovane di questa età. Ovviamente ogni caso è a se ma un’indicazione per colpire il cuore del tuo lui potrebbe essere quella di portare i capelli lunghi. Questi ultimi infatti sono uno dei simboli di femminilità per eccellenza ed un giovane di questa età apprezzerà molto la tua acconciatura.

Un altro dettaglio di cui tenere conto è il saper portare con disinvoltura i tacchi alti. Per evitare di fare la figura di un elefante in una cristalleria, esercitati molte volte a casa, davanti ad uno specchio. Mostrare un interesse per tutto ciò che è legato ai motori o al calcio poi è sicuramente un altro ottimo punto di partenza per conquistare il tuo lui.

Altre indicazioni per conquistarlo

I giovani di 20 anni poi hanno molti ormoni in circolo, si sa. Ecco perché una ragazza che sappia parlare, senza arrossire, di argomenti sessuali è sempre vista di buon occhio da un ragazzo di questa età. Un atteggiamento invece che dimostra maturità e sicurezza e che invoglierà il maschio di turno a conoscerti meglio è il guardarlo dritto negli occhi. Un atteggiamento da vera dura, che sicuramente farà passare il messaggio di una donna forte e sicura di ciò che vuole.

Un look adeguato è poi un’altra buona carta da giocarsi per fare colpo su di lui. Anche l’occhio, si sa, vuole la sua parte!