Il cuore: la sua salute e come prevenire l’insorgere di gravi patologie

La cura del nostro cuore è importantissima: per salvaguardare l’organo più importante del nostro corpo bastano piccoli accorgimenti…

Il cuore è l’organo principale del nostro corpo e come tale richiede attenzioni particolari per poter essere salvaguardato. Sono piccoli gli accorgimenti che dobbiamo prendere per condurre una vita sana e lontana da patologie cardiache, ma risultano essenziali per prenderci cura di noi stessi e del nostro cuore nel migliore dei modi.

Sono diversi i fattori negativi che, sommandosi, contribuiscono negativamente alla salute del nostro cuore. Per evitarli è chiaramente necessaria un’alimentazione sana, corretta ed equilibrata (per regolare i livelli di colesterolo), praticare un’attività fisica, anche leggera, stare lontani dal fumo delle sigarette e, ovviamente, non dimenticare di fare dei controlli periodici.

Gli accorgimenti da attuare per salvaguardare il nostro cuore

controllo medico
Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-persona-desktop-lavoro-aria-3187087/

Gli accorgimenti che dobbiamo prendere per prevenire l’insorgenza di problemi cardiovascolari sono pochi e semplici, ma necessari. In primis, come specificato, non dobbiamo dimenticare di sottoporci a dei controlli per tenere monitorata la situazione. Poi, dobbiamo fare attenzione alla nostra alimentazione: no ai grassi saturi e trans-insaturi (come gli oli vegetali solidificati, pessimi per le nostre arterie), attenzione al sale. Occorre usarlo con parsimonia: la dose consigliata è di 5 grammi al giorno, non di più!

Il fumo sarebbe da bandire, mentre per l’alcol si può fare qualche eccezione. È risaputo che un bicchiere di vino rosso non può che far bene per la nostra salute (anche per i nostri denti!), ovviamente senza esagerare. Importantissima è anche l’attività fisica: basta qualche esercizio di aerobica due o tre volte alla settimana per allenare il nostro corpo e anche il nostro cuore, scaricare lo stress e prevenire i disturbi cardiovascolari.

Una particolare attenzione va riservata alle donne incinte e in menopausa. Il rischio di problemi legati al cuore (come per esempio di un arresto cardiaco) prima del parto e dopo il parto è molto alto, anche se spesso non se ne parla. Le donne in menopausa, invece, sono più esposte al rischio di problemi cardiovascolari perché il loro organismo smette di produrre un ormone estrogeno che si occupa di proteggere il cuore aumentando, così, la possibilità di incorrere in disturbi legati al cuore.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/donna-persona-desktop-lavoro-aria-3187087/

ultimo aggiornamento: 12-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X