Il vino rosso aiuterebbe a prevenire le carie e i disturbi gengivali, ecco perché

Il vino rosso: un ottimo alleato per proteggere i nostri denti dalle carie e le nostre gengive dalla parodontite (o, più comunemente, piorrea). Ecco cosa ha dimostrato uno studio spagnolo…

È un detto comune che bere mezzo bicchiere di vino rosso durante il pranzo e mezzo durante la cena non farebbe altro che giovare alla nostra salute e al nostro sistema circolatorio. Secondo uno studio spagnolo pubblicato sulla rivista Journal of Agricultural and Food Chemistry della American Chemical Society (la Società Americana di Chimica), bere vino rosso aiuterebbe anche a prevenire disturbi del cavo orale come carie e parodontite (nota anche come piorrea, una malattia gengivale che, se non curata, può portare addirittura alla perdita dei denti).

Entrambi questi disturbi possono essere prevenuti con una regolare igiene orale. Le ricerche condotte a Madrid dall’esperta María Victoria Moreno-Arribas, però, rivelano che anche le proprietà che il vino rosso possiede possono dimostrarsi degli ottimi alleati.

I risultati dello studio spagnolo

donna che beve vino
Fonte foto: https://pixabay.com/it/vino-bere-signora-donna-vetro-2368929/

Lo studio di María Victoria Moreno-Arribas avrebbe dimostrato che sono dei particolari antiossidanti presenti nel vino rosso a rivelarsi ottimi alleati per carie e parodontite. Questi antiossidanti sono l’acido caffeico e l’acido cumarico, presenti anche nel caffè e nel succo di mirtillo. La presenza di questi antiossidanti non permetterebbe che i batteri di queste due malattie del cavo orale intacchino i nostri denti e le nostre gengive.

Le molecole del vino costituirebbero, quindi, un’azione protettiva nei confronti di denti e del tessuto gengivale, che risulteranno protetti dall’acido caffeico e dall’acido cumarico. Il rischio di carie e piorrea risulterà, così, diminuito. Lo studio spagnolo ha dimostrato che queste due tipologie di acido si formerebbero anche durante i primissimi processi digestivi all’interno della nostra bocca, contribuendo a proteggere il nostro cavo orale dall’insorgere della placca.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/vino-bere-signora-donna-vetro-2368929/

ultimo aggiornamento: 05-04-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X